Gli studenti delle Accademie di Belle Arti di Macerata e di Bologna a lezione con LA SERVA PADRONA e la Fondazione Pergolesi Spontini