Netflix

Discussioni varie a sfondo musical operistico... ma non solo
Avatar utente
manrico64
Site Admin
Messaggi: 18505
Iscritto il: 10 lug 2001 23:31
Contatta:

Re: Netflix

Messaggio da manrico64 » 13 lug 2020 12:18

ho appena finito di guardare l'ultima puntata di Orphan Black. Una serie in cui si tratta il tema della clonazione umana e i suoi risvolti etici. L'attrice protagonista Tatiana Maslany è di una bravura eccezionale, basti pensare che nella serie ricopre ben sei ruoli principali relativi ad altrettanti cloni.
Ve la consiglio.


Danilo

Avatar utente
UltrasFolgoreVerano
Messaggi: 16750
Iscritto il: 23 dic 2001 21:42
Località: Verano Brianza (MI)
Contatta:

Re: Netflix

Messaggio da UltrasFolgoreVerano » 13 lug 2020 17:20

Grazie ragazzi dei consigli. Ne terrò conto.

Io ci sto riprovando con Six Feet Under, nella speranza che tutti gli episodi abbiano i sottotitoli.

Serie tv che sta promettendo moltissimo, tale da poter insidiare i Soprano.

pbialetti
Messaggi: 556
Iscritto il: 24 mar 2011 09:45
Località: Berlino

Re: Netflix

Messaggio da pbialetti » 14 lug 2020 07:36

UltrasFolgoreVerano ha scritto:
13 lug 2020 17:20
Grazie ragazzi dei consigli. Ne terrò conto.

Io ci sto riprovando con Six Feet Under, nella speranza che tutti gli episodi abbiano i sottotitoli.

Serie tv che sta promettendo moltissimo, tale da poter insidiare i Soprano.
Una delle mie serie preferite in assoluto. Se ripenso alla puntata finale mi vengono ancora i brividi a distanza di anni. Prima o poi me la riguarderò anch'io

Avatar utente
barrientos85
Messaggi: 403
Iscritto il: 23 gen 2011 19:31

Re: Netflix

Messaggio da barrientos85 » 15 lug 2020 16:07

manrico64 ha scritto:
13 lug 2020 12:18
ho appena finito di guardare l'ultima puntata di Orphan Black. Una serie in cui si tratta il tema della clonazione umana e i suoi risvolti etici. L'attrice protagonista Tatiana Maslany è di una bravura eccezionale, basti pensare che nella serie ricopre ben sei ruoli principali relativi ad altrettanti cloni.
Ve la consiglio.
L’avevo vista l’anno scorso, ne avevo scritto anche qui. Mi è piaciuta fino alla terza serie, poi diventa splatter e la trama un po’ troppo assurda
Roberta

Avatar utente
Misia
Messaggi: 2698
Iscritto il: 21 ott 2010 17:36
Località: Lazio

Re: Netflix

Messaggio da Misia » 16 lug 2020 17:46

pbialetti ha scritto:
12 lug 2020 20:37
Divorate due stagioni (o meglio miniserie) di "The Sinner". A mio avviso eccezionale. La struttura narrativa è insolita, con un omicidio che avviene all'inizio di ciascuna stagione in modo palese e senza che sussistano dubbi su chi sia l'assassino. Nel resto delle due miniserie (indipendenti l'una dall'altra, ma con il solo protagonista in comune) si indaga sulle vicende che hanno portato a questi sconcertanti omicidi. Personaggi credibili e per niente scontati, grande suspence, attori bravissimi, a cominciare dal formidabile Bill Pullman, che recita la parte del tormentato investigatore Harry Ambrose.
Viste e apprezzate anch'io. A differenza del giallo classico la domanda a cui dare una risposta ma non è "chi è stato" ma "perché".
Dio non gioca a dadi con l'universo.
A. Einstein

Il Cosmo è anche dentro di noi. Siamo fatti di materia stellare. Noi siamo la via attraverso la quale il Cosmo conosce se stesso.
C. Sagan

Avatar utente
UltrasFolgoreVerano
Messaggi: 16750
Iscritto il: 23 dic 2001 21:42
Località: Verano Brianza (MI)
Contatta:

Re: Netflix

Messaggio da UltrasFolgoreVerano » 21 lug 2020 17:28

Niente da fare, purtroppo ad un certo punto della seconda stagione, gli episodi di Six Feet Under, non sono più sottotitolati. Ho rimediato acquistando la serie completa. Domani dovrebbe arrivarmi.

Avatar utente
Tebaldiano
Messaggi: 15242
Iscritto il: 16 gen 2004 16:17
Località: Toscana

Re: Netflix

Messaggio da Tebaldiano » 21 lug 2020 17:57

UltrasFolgoreVerano ha scritto:
21 lug 2020 17:28
Niente da fare, purtroppo ad un certo punto della seconda stagione, gli episodi di Six Feet Under, non sono più sottotitolati. Ho rimediato acquistando la serie completa. Domani dovrebbe arrivarmi.
Cofanetto gigante come quello che ho io?
Immagine

Avatar utente
UltrasFolgoreVerano
Messaggi: 16750
Iscritto il: 23 dic 2001 21:42
Località: Verano Brianza (MI)
Contatta:

Re: Netflix

Messaggio da UltrasFolgoreVerano » 21 lug 2020 19:14

Tebaldiano ha scritto:
21 lug 2020 17:57
UltrasFolgoreVerano ha scritto:
21 lug 2020 17:28
Niente da fare, purtroppo ad un certo punto della seconda stagione, gli episodi di Six Feet Under, non sono più sottotitolati. Ho rimediato acquistando la serie completa. Domani dovrebbe arrivarmi.
Cofanetto gigante come quello che ho io?
Lo preso da Amazon, penso di si. In dvd.

Ho preso questo : https://images-na.ssl-images-amazon.com ... L1500_.jpg

Avatar utente
Misia
Messaggi: 2698
Iscritto il: 21 ott 2010 17:36
Località: Lazio

Re: Netflix

Messaggio da Misia » 24 lug 2020 17:02

Sto guardando "Gangs of London" su Sky. Ricorda un po' la situazione attuale della criminalità organizzata in Campania, una sorta di gangsterismo con clan spesso acefali, cartelli, rivalità tra gruppi per aggiudicarsi le piazze di spaccio, ma con riflessi sul piano internazionale dato lo spiccato multiculturalismo di Londra.  Se uno regge la vista di teste che esplodono e corpi arsi, è interessante, ma non è per persone impressionabili, quindi non la consiglio al Gobbo. 
Dio non gioca a dadi con l'universo.
A. Einstein

Il Cosmo è anche dentro di noi. Siamo fatti di materia stellare. Noi siamo la via attraverso la quale il Cosmo conosce se stesso.
C. Sagan

Avatar utente
UltrasFolgoreVerano
Messaggi: 16750
Iscritto il: 23 dic 2001 21:42
Località: Verano Brianza (MI)
Contatta:

Re: Netflix

Messaggio da UltrasFolgoreVerano » 26 lug 2020 17:32

Nono Misia, quella la potrei vederla. Quello che non mi piace è horror o stile “Sesto senso” con Bruce Willis.

Io sono arrivato intanto alla prima puntata della terza stagione di “Six Feet Under”. Cavolo, mi è venuto un colpo, pensavo fosse xxxxx xxxx!!!

Invece trovo spassosissimo il fiorista russo!!!

Rispondi