della serie: e chi se ne frega!

Discussioni varie a sfondo musical operistico... ma non solo
Rispondi
Avatar utente
il_bonazzo
Messaggi: 15854
Iscritto il: 03 lug 2002 14:21
Località: Pescara

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da il_bonazzo » 06 feb 2017 10:44

Sua Maestà la Regina festeggia oggi i 65 anni di regno. Nell'occasione recupero il post scritto nel settembre 2015 per celebrare il record di permanenza sul trono
Il 6 febbraio 1952 Giorgio VI moriva. L’annuncio ufficiale venne dato alle 10.45 ora di Londra, dopo che il re venne trovato morto nel proprio letto da un valletto quella stessa mattina. La sua salute era già periclitante da tempo, essendo affetto da un tumore ai polmoni, tanto che aveva delegato sempre di più a sua figlia Elisabetta doveri di rappresentanza. Nel gennaio di quell’anno, Elisabetta partì per un lungo viaggio, giustappunto di rappresentanza, in Australia e Nuova Zelanda: ormai sulla via del ritorno, si trovava in quella che allora era una delle sedi del Governatorato Generale del Kenya a Kiganjo per una sosta di riposo, quando il marito Filippo di Edimburgo le comunicò la notizia della morte del re. Il primo ministro Winston Churchill riunì immediatamente il Gabinetto per discutere delle implicazioni costituzionali susseguenti, che non furono poche: l’erede al trono si trovava fuori dei confini della Gran Bretagna (non accadeva dal 1830), e non sarebbe tornata prima del giorno seguente, a causa del tempo instabile. Inoltre il re era morto nel sonno durante la notte, rendendo di fatto impossibile stabilire l’ora esatta. Si decise allora che la proclamazione formale sarebbe avvenuta per opera dell’Accession Council, teoricamente organismo meramente cerimoniale ma che in questa occasione esercitava un ruolo decisivo. Fino a quel momento la vedova del re avrebbe svolto funzioni di reggenza. Riunito il Council alle 17 ora di Londra, la proclamazione arrivò circa mezz’ora dopo. Fu così che Elisabetta, partita da Londra come Sua Altezza Reale la Principessa Elisabetta di York, rientrò il 7 febbraio come Sua Maestà Elisabetta II del Regno Unito, Capo del Commonwealth, Capo Supremo della Chiesa d’Inghilterra, Signore di man.


"Spengi quella telecamera! Spengila, t'ho detto!!!"
Immagine

Avatar utente
UltrasFolgoreVerano
Messaggi: 16767
Iscritto il: 23 dic 2001 21:42
Località: Verano Brianza (MI)
Contatta:

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da UltrasFolgoreVerano » 06 feb 2017 12:24

Sto vedendo The Crown su Netflix, che parla proprio della Regina Elisabetta. Bellissimo!!!

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 14290
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da mascherpa » 06 feb 2017 12:30

il_bonazzo ha scritto:Sua Maestà la Regina festeggia oggi i 65 anni di regno. Nell'occasione recupero il post scritto nel settembre 2015 per celebrare il record di permanenza sul trono...
Record, è doveroso ricordare, relativo al Regno Unito. Infatti Le mancano ancora due anni e trecentocinquantacinque giorni per superare il primato europeo di Francesco Giuseppe (primo, ma anche ultimo) d'Absburgo, sul trono per quasi sessantott'anni, dal 2 dicembre 1848 al 21 novembre 1916. Taccio del regno-record assoluto, seppure con qualche periodo di condivisione, della regina Arwa dello Yemen, tra la cui prima assunzione al trono e il cui decesso, a cavallo tra i secoli undecimo e duodecimo della nostra era, passarono ben settantun anni.
Si ce que je dis ne vous plaist pas, je ne scais qu'y faire. C'est moi, pourtant, qui exprime la vérité (JC, d'après GTdL)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Avatar utente
il_bonazzo
Messaggi: 15854
Iscritto il: 03 lug 2002 14:21
Località: Pescara

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da il_bonazzo » 06 feb 2017 13:34

mascherpa ha scritto:
il_bonazzo ha scritto:Sua Maestà la Regina festeggia oggi i 65 anni di regno. Nell'occasione recupero il post scritto nel settembre 2015 per celebrare il record di permanenza sul trono...
Record, è doveroso ricordare, relativo al Regno Unito. Infatti Le mancano ancora due anni e trecentocinquantacinque giorni per superare il primato europeo di Francesco Giuseppe (primo, ma anche ultimo) d'Absburgo, sul trono per quasi sessantott'anni, dal 2 dicembre 1848 al 21 novembre 1916. Taccio del regno-record assoluto, seppure con qualche periodo di condivisione, della regina Arwa dello Yemen, tra la cui prima assunzione al trono e il cui decesso, a cavallo tra i secoli undecimo e duodecimo della nostra era, passarono ben settantun anni.
A questo proposito, ho ascoltato una cronaca televisiva in cui si diceva che non sono previsti particolari festeggiamenti, dato che si sta già programmando di fare una grande celebrazione nel 2022 al compimento dei settant'anni di regno.
"Spengi quella telecamera! Spengila, t'ho detto!!!"
Immagine

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 14290
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da mascherpa » 06 feb 2017 14:28

il_bonazzo ha scritto:..s.i sta già programmando di fare una grande celebrazione nel 2022 al compimento dei settant'anni di regno.
Ma 'sta gente ha mai sentito dire quanto menò gramo l'Azione parallela di musiliana memoria?
(Chiarisco: con il fine di surclassare i festeggiamenti previsti a Berlino per il trentennale di regno di Guglielmo II, Musil immagina che nel 1913 si costituisca a Vienna uno sceltissimo comitato per studiare paralleli festeggiamenti per i settant'anni di regno di Francesco Giuseppe, primo e ultimo: entrambi gli anniversari sarebbero caduti nel 1918, data alla quale, ahimè, non solo lo zio Cecco era beatamente defunto ma non era il caso di pensare a festeggiamenti di sorta, né a Berlino né tantomeno a Vienna...)
Ultima modifica di mascherpa il 22 feb 2017 13:03, modificato 1 volta in totale.
Si ce que je dis ne vous plaist pas, je ne scais qu'y faire. C'est moi, pourtant, qui exprime la vérité (JC, d'après GTdL)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Avatar utente
il_bonazzo
Messaggi: 15854
Iscritto il: 03 lug 2002 14:21
Località: Pescara

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da il_bonazzo » 20 feb 2017 16:11

Johnny Dorelli ha compiuto ottant'anni.
"Spengi quella telecamera! Spengila, t'ho detto!!!"
Immagine

Avatar utente
UltrasFolgoreVerano
Messaggi: 16767
Iscritto il: 23 dic 2001 21:42
Località: Verano Brianza (MI)
Contatta:

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da UltrasFolgoreVerano » 20 feb 2017 17:48

Cavolo!!! :shock:

Avatar utente
Tosca
Messaggi: 28436
Iscritto il: 13 lug 2001 14:27
Località: Viareggio

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Tosca » 22 feb 2017 12:18

Due sere fa ho riletto tutto il thread "Outing", dalla prima all'ultima pagina.
Immagine

Mala tempora currunt sed peiora parantur

Marilisa Marilì Lazzari

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 14290
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da mascherpa » 22 feb 2017 13:04

Tosca ha scritto:Due sere fa ho riletto tutto il thread "Outing", dalla prima all'ultima pagina.
Ah...
Si ce que je dis ne vous plaist pas, je ne scais qu'y faire. C'est moi, pourtant, qui exprime la vérité (JC, d'après GTdL)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Avatar utente
Misia
Messaggi: 2708
Iscritto il: 21 ott 2010 17:36
Località: Lazio

Re: della serie: e chi se ne frega!

Messaggio da Misia » 22 feb 2017 13:16

Tosca ha scritto:Due sere fa ho riletto tutto il thread "Outing", dalla prima all'ultima pagina.
Una volta l'ho letto anch'io. Deliziosi i primi turbamenti del Mascherpa bambino per la "signora che lava i piatti" e quelli del Tebaldo per la "signora in giallo".
Dio non gioca a dadi con l'universo.
A. Einstein

Il Cosmo è anche dentro di noi. Siamo fatti di materia stellare. Noi siamo la via attraverso la quale il Cosmo conosce se stesso.
C. Sagan

Rispondi