Pagina 528 di 591

Re: della serie: e chi se ne frega!

Inviato: 21 gen 2016 13:57
da il_bonazzo
Tosca ha scritto:
il_bonazzo ha scritto:Della terza gravidanza della Duchessa di Cambridge nulla?
Purtroppo no, mi dispiace. :|
Però mi sono ricordata chi era la quarta "peggio riuscita" con i ritocchini: la Ivana Spagna!!
E mi sono anche ricordata il perché di tale articolo: dunque, pare che la Simona Izzo sia comparsa alla tv improvvisamente ringiovanita, fresca e radiosa. Tutti a dire "ma che ha fatto? ma che ha fatto?" e lei, sincera, ha ammesso che, siccome doveva togliersi una cisti sulla fronte, ha chiesto al chirurgo se, già che c'era, le sollevava leggermente, ma leggerissimamente, un sopracciglio. Oh: a volte, un ci si crede, basta pochissimo! ...una sollevatina di un (uno, 1) sopracciglio e ...tac! ... appare come miracolata!
Poi diceva: che volete che me ne freghi a me dire che mi son fatta sollevare un sopracciglio! Sono nonna, che volete che mi importi dell'apparire, ecc ecc... Allora il solerte cronista ha paragonato il miracolo-Izzo con le tragedie-Vanoni-Spagna-Bruni-Versace.
C'erano anche Albano e Romina che si dice faccino un programma tv assieme (lui tinto come mai vidi uomo). Sul set regna l'armonia ma a casa comanda la Lecciso.
Questo è tutto. Almeno mi pare.
Ho visto quello spezzone su Porta a Porta, più un'altra presenza alla vita in diretta: la faccia della signora a tutto faceva pensare tranne agli aggettivi "ringiovanita, fresca e radiosa". Capisco che una voglia sperare di tornare così:

Immagine

ma se poi diventà così

Immagine

praticamente una rana.

Re: della serie: e chi se ne frega!

Inviato: 21 gen 2016 20:32
da Berlioz
Anche la Katya sopra è turbata

Re: della serie: e chi se ne frega!

Inviato: 22 gen 2016 10:12
da Tosca
Berlioz ha scritto:Anche la Katya sopra è turbata

:|
Nelle foto katyionesche viste ieri ce n'era anche una scattata il giorno del suo matrimonio: lei e Pippo si baciano.
Visione orribile.

Re: della serie: e chi se ne frega!

Inviato: 28 gen 2016 10:29
da Tosca
Tebaldiano ha scritto: Il sottoscritto forumista (che va spesso a New York), se fosse stato dietro alle insistenze di un altro forumista (al quale fortunatamente ha risposto che col cavolo che torna a New York tra gennaio e febbraio, quando ci sono 40 gradi sotto zero e raffiche di vento gelido a 300 all'ora), ci sarebbe stato.

Re: della serie: e chi se ne frega!

Inviato: 28 gen 2016 11:58
da Morgana
Tosca ha scritto:
Berlioz ha scritto:Anche la Katya sopra è turbata

:|
Nelle foto katyionesche viste ieri ce n'era anche una scattata il giorno del suo matrimonio: lei e Pippo si baciano.
Visione orribile.
Vero!! :mrgreen:

Re: della serie: e chi se ne frega!

Inviato: 10 feb 2016 09:28
da Tosca
Tremat'
Tremat'
Il mio avatar
È tornat'

Re: della serie: e chi se ne frega!

Inviato: 11 feb 2016 15:02
da il_bonazzo
Tosca ha scritto:Tremat'
Tremat'
Il mio avatar
È tornat'
Nel senso che hai rimesso la foto di LOI mondina o che LOI medesimo prepara un nuovo ruolo a teatro?

Re: della serie: e chi se ne frega!

Inviato: 11 feb 2016 17:05
da b13ne
Lo stilista Francesco Paolo Salerno ha comunicato di avere interrotto la collaborazione con la cantante Deborah Iurato, che non indosserà più dei suoi abiti per le restanti serate del Festival di Sanremo.

(Non ho capito perché, però :? )

Re: della serie: e chi se ne frega!

Inviato: 11 feb 2016 21:00
da il_bonazzo
b13ne ha scritto:Lo stilista Francesco Paolo Salerno ha comunicato di avere interrotto la collaborazione con la cantante Deborah Iurato, che non indosserà più dei suoi abiti per le restanti serate del Festival di Sanremo.

(Non ho capito perché, però :? )
Presumo perchè l'hanno presa in giro per tutta la giornata sia in tv che sui social per quell'orrore a mongolfiera che aveva messo.

Immagine

Re: della serie: e chi se ne frega!

Inviato: 11 feb 2016 21:42
da Tebaldiano
Tosca ha scritto:
Tebaldiano ha scritto: Il sottoscritto forumista (che va spesso a New York), se fosse stato dietro alle insistenze di un altro forumista (al quale fortunatamente ha risposto che col cavolo che torna a New York tra gennaio e febbraio, quando ci sono 40 gradi sotto zero e raffiche di vento gelido a 300 all'ora), ci sarebbe stato.
Solo perché non ti ci ho mai portato.