7 Dicembre 2018 - Attila

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...
Rispondi
Dr.Malatesta
Messaggi: 3213
Iscritto il: 23 gen 2008 14:06

Re: 7 Dicembre 2018 - Attila

Messaggio da Dr.Malatesta » 26 nov 2018 14:44

fraaaa ha scritto:
25 nov 2018 22:33
Ecco le vecchie zie che pian piano escon fuori tutte :rider
Guarda che io nel '91 avevo 16 anni... Zia non sono e a 43 anni non mi definirei vecchio, ecco.


Matteo

fuor del mar ho un mare in seno

Dr.Malatesta
Messaggi: 3213
Iscritto il: 23 gen 2008 14:06

Re: 7 Dicembre 2018 - Attila

Messaggio da Dr.Malatesta » 26 nov 2018 14:47

UltrasFolgoreVerano ha scritto:
25 nov 2018 22:27
Dr.Malatesta ha scritto:
25 nov 2018 22:06
massenetiana ha scritto:
25 nov 2018 21:45

Che meraviglia! Io ho il DVD e ogni volta che lo guardo è una grande emozione, immagino te e tutti coloro che lo hanno visto da vicino... già solo Ramey valeva il biglietto... :love:
Una meraviglia: in quegli anni vidi spettacoli indimenticabili
Ad esempio?
Aldilà dei gusti di ciascuno in quegli anni vidi quell'Attila, Donna del Lago, Parsifal, Guglielmo Tell, Ifigenia in Tauride e poi Vestale (per restare a Muti). Aggiungo volentieri uno strepitoso Angelo di Fuoco Cobelli/Chailly e una Lady Macbeth per me ineguagliata diretta da Chung.
Matteo

fuor del mar ho un mare in seno

albertoemme
Messaggi: 1197
Iscritto il: 03 feb 2015 17:51

Re: 7 Dicembre 2018 - Attila

Messaggio da albertoemme » 26 nov 2018 16:24

Dr.Malatesta ha scritto:
26 nov 2018 14:44
fraaaa ha scritto:
25 nov 2018 22:33
Ecco le vecchie zie che pian piano escon fuori tutte :rider
Guarda che io nel '91 avevo 16 anni... Zia non sono e a 43 anni non mi definirei vecchio, ecco.
Che però tu sia nato un po'vecchio credo sia oggettivo

Dr.Malatesta
Messaggi: 3213
Iscritto il: 23 gen 2008 14:06

Re: 7 Dicembre 2018 - Attila

Messaggio da Dr.Malatesta » 26 nov 2018 16:41

albertoemme ha scritto:
26 nov 2018 16:24
Dr.Malatesta ha scritto:
26 nov 2018 14:44
fraaaa ha scritto:
25 nov 2018 22:33
Ecco le vecchie zie che pian piano escon fuori tutte :rider
Guarda che io nel '91 avevo 16 anni... Zia non sono e a 43 anni non mi definirei vecchio, ecco.
Che però tu sia nato un po'vecchio credo sia oggettivo
Affatto...
Matteo

fuor del mar ho un mare in seno

biancano
Messaggi: 199
Iscritto il: 07 dic 2014 13:32

Re: 7 Dicembre 2018 - Attila

Messaggio da biancano » 26 nov 2018 17:08

Per la cronaca mi sembra però di ricordare che questo Attila alla prima fosse selvaggiamente fischiato e che al solo Ramey fosse consentito di uscire alla ribalta incolume

ugo54
Messaggi: 2058
Iscritto il: 19 dic 2002 19:22

Re: 7 Dicembre 2018 - Attila

Messaggio da ugo54 » 26 nov 2018 18:18

biancano ha scritto:
26 nov 2018 17:08
Per la cronaca mi sembra però di ricordare che questo Attila alla prima fosse selvaggiamente fischiato e che al solo Ramey fosse consentito di uscire alla ribalta incolume
Questa è la conferma che alla Scala si debbono superare delle "belle" forche caudine e che niente ma proprio niente viene perdonato a chicchessia.
:comm

Dr.Malatesta
Messaggi: 3213
Iscritto il: 23 gen 2008 14:06

Re: 7 Dicembre 2018 - Attila

Messaggio da Dr.Malatesta » 26 nov 2018 18:53

ugo54 ha scritto:
26 nov 2018 18:18
biancano ha scritto:
26 nov 2018 17:08
Per la cronaca mi sembra però di ricordare che questo Attila alla prima fosse selvaggiamente fischiato e che al solo Ramey fosse consentito di uscire alla ribalta incolume
Questa è la conferma che alla Scala si debbono superare delle "belle" forche caudine e che niente ma proprio niente viene perdonato a chicchessia.
:comm
Io non ricordo contestazioni di sorta...ma non credo di essere andato alla prima
Matteo

fuor del mar ho un mare in seno

albertoemme
Messaggi: 1197
Iscritto il: 03 feb 2015 17:51

Re: 7 Dicembre 2018 - Attila

Messaggio da albertoemme » 26 nov 2018 22:38

E’ vero! Avevo rimosso. C’erano state contestazioni al tenore alla Studer e al regista. Come passa il tempo...

Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 853
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: 7 Dicembre 2018 - Attila

Messaggio da massenetiana » 26 nov 2018 22:47

ugo54 ha scritto:
26 nov 2018 11:56
Muti in splendida forma ma io consiglierei anche l'edizione MITO:
Ghiaurov, Cappuccilli, Malaspina, Luchetti con la direzione di Patané Scala 1975, audio dal vivo splendido. :love:
Altro peso specifico, altre personalità, altri cantanti....altri tempi :piango2
Vero... con tutto il rispetto per i cantanti di oggi...
massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

fraaaa
Messaggi: 430
Iscritto il: 03 gen 2016 18:24

Re: 7 Dicembre 2018 - Attila

Messaggio da fraaaa » 27 nov 2018 08:10

albertoemme ha scritto:
26 nov 2018 22:38
E’ vero! Avevo rimosso. C’erano state contestazioni al tenore alla Studer e al regista. Come passa il tempo...
La regia era di un anonimo imbarazzante

Rispondi