Concerto di belcanto diretto da Pappano in streaming da Santa Cecilia

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...
Rispondi
marco_
Messaggi: 414
Iscritto il: 21 gen 2018 14:19

Concerto di belcanto diretto da Pappano in streaming da Santa Cecilia

Messaggio da marco_ » 16 apr 2021 21:19

Consiglio di recuperarlo su RaiPlay per l’insieme di Pappano che infonde smalto e rubati da lasciare ammirati, l’orchestra che non si potrebbe desiderare migliore in questa musica (dove si è mai sentito il preludio di Lucia di Lammermoor con solisti ai fiati come Allegrini, Carbonare, De Rosa, Zucco e Oliva?), la Oropesa con tinte belliniane da pelle d’oca, la scoperta del tenore Anduaga con tecnica impeccabile (i do acuti nella Figlia del Riffimento che non suonano fissi, a orecchio un re bemolle emesso in piano senza sbiancarlo) e soprattuto con classe d’altri tempi nel porgere.



daphnis
Messaggi: 2035
Iscritto il: 17 mag 2014 10:01

Re: Concerto di belcanto diretto da Pappano in streaming da Santa Cecilia

Messaggio da daphnis » 16 apr 2021 22:20

Grazie, lo ascolterò, non prediligo i concerti così concepiti ma Pappano orchestra e cantanti direi una garanzia. Di Anduaga ascoltato giorni fa qualcosina e avevo la sensazione che fosse eccezionale

maeco vizzardelli

daphnis
Messaggi: 2035
Iscritto il: 17 mag 2014 10:01

Re: Concerto di belcanto diretto da Pappano in streaming da Santa Cecilia

Messaggio da daphnis » 16 apr 2021 23:23

Il nostro Marco, qui sopra, ha ragionissima ! Ho iniziato l'ascolto-visione ad ora tarda da Raiplay e faccio subito pausa dopo i primi Donizetti. Sembra che scherzo ma sono serissimo se dico che devo parlare assolutamente al Maestro Pappano, dopo aver letto interviste di questi giorni sul suo futuro.

Caro Maestro, ascolti quanto con ammirazione le dice uno di quel che lei affettuosamente chiama "caro pubblico": va benissimo la London Symphony, ma, la prego... non si sognasse, neppure per un istante, di non fare più il direttore d'opera, perché sarebbe per tutti noi una perdita incommensurabile. Ho iniziato ad ascoltare Lei e i fantastici complessi di Santa Cecilia nel primi brani di Lucia di Lammermoor, il bellissimo duetto con Oropesa e Anduaga (timbro e dizione di lui!), ma soprattutto la timbrica, il fraseggio i colori stratosferici, lo humour impagabile del coro "Quel nipotino" da Don Pasquale. Qui siamo, lei Maestro con orchestra e coro favolosi da Lei guidati ad eccellenza in anni ed anni, a livello da numero 1 mondiale della direzione del teatro d'opera: fossero pure solo frammenti, come qui, Lei, Maestro, "traspira" e ci rimanda teatro musicale allo stato puro, e in uno stile che più esattamente italiano non si può. E lo stesso, ormai lo abbiamo imparato, accade quando Lei passa al "francese" delle opere di Berlioz, o a quelle di qualunque compositore di teatro d'opera di qualunque nazionalità, perché l'espressione del "teatro musicale" è dentro di Lei, ìnsita nella sua anima d'interprete. Perciò, mi felicito per il nuovo incarico sinfonico a Londra, ma La prego dal profondo del cuore, non lasci mai, come direttore e interprete, il teatro d'opera (siamo orgogliosi di Santa Cecilia a Salisburgo con Madama Butterfly !!) perché lascerebbe noi tutti orfani della gioia di ascoltarLa nel repertorio operistico, ovvero orfani di un "numero 1" !!!!

Con affetto e stima

marco vizzardelli

........................................................................................................................
........................................................................................................................
........................................................................................................................

P.s. Nel frattempo ho completato l'ascolto. Un gioiello di concerto, la consapevolezza espressiva e stilistica di Oropesa, la morbidezza e il timbro accattivanti di Anduaga e il consueto spettacolo della passione - fin nei volti! - degli orchestrali e del coro ceciliani. Bravi, bravi, bravi. Orchestra che passa con la stessa eccellenza dal fenomenale Bruckner di Blomstedt a questo repertorio. Nel quale, di Antonio Pappano, ho detto sopra e confermo. Una delibazione.

marco_
Messaggi: 414
Iscritto il: 21 gen 2018 14:19

Re: Concerto di belcanto diretto da Pappano in streaming da Santa Cecilia

Messaggio da marco_ » 17 apr 2021 05:47

Fortunatamente l’opera è irrinunciabile come l’ossigeno per Pappano (pare che anche l’Italia lo sia). Chissà che nel 2025/26 non si concretizzi qualcosa.

fraaaa
Messaggi: 442
Iscritto il: 03 gen 2016 18:24

Re: Concerto di belcanto diretto da Pappano in streaming da Santa Cecilia

Messaggio da fraaaa » 17 apr 2021 14:14

Nel '26 sarà a Milano, già definito.

proiets
Messaggi: 73
Iscritto il: 12 giu 2006 12:39

Re: Concerto di belcanto diretto da Pappano in streaming da Santa Cecilia

Messaggio da proiets » 27 apr 2021 07:48

daphnis ha scritto:
16 apr 2021 23:23
dal fenomenale Bruckner di Blomstedt
So bene di non esser nella sezione giusta, ma volevo chiedere se soltanto a me questo di Blomstedt è sembrato uno dei più straordinari concerti degli ultimi tempi, con un Bruckner intenso ma trasparente, profondo e sereno nello stesso tempo.

daphnis
Messaggi: 2035
Iscritto il: 17 mag 2014 10:01

Re: Concerto di belcanto diretto da Pappano in streaming da Santa Cecilia

Messaggio da daphnis » 29 apr 2021 22:30

Confermo


marco vizzardelli

Rispondi