Olympie di Gaspare Spontini, da Jesi all'Europa