La Pasqua dell'ORT: Alexander Lonquich nella doppia veste di direttore e solista al piano