Annalisa Stroppa: "La voce è come un guanto che si adatta di volta in volta ad esigenze diverse"