La ripartenza e l'importanza di un repertorio quanto mai ampio