L'orchestra al tempo del Coronavirus

per discutere di tutto quel che riguarda la musica strumentale
Rispondi
Avatar utente
marcob35
Messaggi: 701
Iscritto il: 07 set 2017 16:59
Contatta:

L'orchestra al tempo del Coronavirus

Messaggio da marcob35 » 28 mag 2020 14:18

Dal Concertgebouw.
Annota sui Social Enrico Girardi: "Le foto sono belle e inquietanti a un tempo. C'è il problema di girare le pagine: ipad per tutti per voltare pagina schiacciando un pedale? E soprattutto il suono che verrà fuori è un'enorme incognita... Certo, non sarà quello di una orchestra nel senso tradizionale del termine".

vedi anche qui:

https://drive.google.com/file/d/1jTzVGQ ... sp=sharing
https://drive.google.com/file/d/13-vU6o ... sp=sharing
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Non leggo mai le critiche degli altri. (Paolo Isotta)

abc
Messaggi: 2730
Iscritto il: 30 gen 2006 20:34

Re: L'orchestra al tempo del Coronavirus

Messaggio da abc » 28 giu 2020 20:14

Orchestra e coro del Donizetti Opera Festival, nel Requiem di Donizetti a Bergamo: fiati e percussioni in due file dietro gli archi, con due barriere di plexiglas; il coro canta con la mascherina, i solisti, davanti a tutti, cantano senza mascherina.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Rispondi