Ricostruzione del teatro San Cassiano

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...
Avatar utente
WRossini
Messaggi: 1173
Iscritto il: 23 apr 2003 10:42

Ricostruzione del teatro San Cassiano

Messaggio da WRossini » 08 lug 2019 14:10



"I wish it was prohibited to sing any other living composer's music except Rossini, Paer, Mayer, and Carafa; and I should by no means object to be confined to the first." (Waldie)

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 13941
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: Ricostruzione del teatro San Cassiano

Messaggio da mascherpa » 08 lug 2019 15:26

Mi auguro che, se faranno qualcosa, non costerà davvero un centesimo (come proclamano piuttosto maleducatamente, da autentici "padroni in casa d'altri") ai contribuenti italiani, che non mi pare si meritino altro teatro falso antico sulle spalle, con tutti i "paletti" richiesti dai Vigili del Fuoco.

Direi che a Venezia basti e avanzi la demenziale e orrenda ricostruzione della Fenice, in cui da gran parte dei (già pochi) posti disponibili sulla carta non si vede nulla o quasi. Questo nuovo dovrebbe averne la metà.
Der Weg der neuern Bildung geht
von Humanität
durch Nationalität
zur Bestialität

(F. Grillparzer, aprile 1849)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Dr.Malatesta
Messaggi: 3022
Iscritto il: 23 gen 2008 14:06

Re: Ricostruzione del teatro San Cassiano

Messaggio da Dr.Malatesta » 08 lug 2019 15:51

Non sono un esperto, ma mi consta che l'edificio non esista più ed al suo posto, presumo, vi sia qualcosa d'altro. Quindi, di grazia, dove lo vogliono ricostruire???
Ultima modifica di Dr.Malatesta il 08 lug 2019 16:10, modificato 2 volte in totale.
Matteo

fuor del mar ho un mare in seno

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 13941
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: Ricostruzione del teatro San Cassiano

Messaggio da mascherpa » 08 lug 2019 16:07

Dr.Malatesta ha scritto:
08 lug 2019 15:51
Non sono un esperto, ma mi consta che l'edificio non esista più ed al suo posto, presumo, credo vi sia qualcosa d'altro. Quindi, di grazia, dove lo vogliono ricostruire???
Di che mai ti preoccupi? Ti sembra che a un gruppo di riccastri inglesi possa apparire un problema serio demolire qualche catapecchia a Venezia? Non abbiamo sempre letto che quella del San Cassian era una zona popolare e malfamata? Riqualificare, abbellire, espellere, come si fece con il Rettifilo a Napoli. Ma qui ci vorrà anche l'entrata d'acqua. E funzionante, sennò che teatro antico sarebbe! Quindi riaprire un certo numero di rii terà.

D'altra parte, valutando così a occhio, circa due terzi degli edifici che costeggiano il Canal Grande hanno meno d'un secolo e mezzo: Venezia, dal punto di vista urbanistico, è stata fino agli anni Sessanta la città meno conservatrice che esistesse. Quella delle ricostruzioni è invece una moda nuova.
Der Weg der neuern Bildung geht
von Humanität
durch Nationalität
zur Bestialität

(F. Grillparzer, aprile 1849)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Dr.Malatesta
Messaggi: 3022
Iscritto il: 23 gen 2008 14:06

Re: Ricostruzione del teatro San Cassiano

Messaggio da Dr.Malatesta » 08 lug 2019 16:10

mascherpa ha scritto:
08 lug 2019 16:07
Dr.Malatesta ha scritto:
08 lug 2019 15:51
Non sono un esperto, ma mi consta che l'edificio non esista più ed al suo posto, presumo, credo vi sia qualcosa d'altro. Quindi, di grazia, dove lo vogliono ricostruire???
Di che mai ti preoccupi? Ti sembra che a un gruppo di riccastri inglesi possa apparire un problema serio demolire qualche catapecchia a Venezia? Non abbiamo sempre letto che quella del San Cassian era una zona popolare e malfamata? Riqualificare, abbellire, espellere, come si fece con il Rettifilo a Napoli. Ma qui ci vorrà anche l'entrata d'acqua. E funzionante, sennò che teatro antico sarebbe! Quindi riaprire un certo numero di rii terà.

D'altra parte, valutando così a occhio, circa due terzi degli edifici che costeggiano il Canal Grande hanno meno d'un secolo e mezzo: Venezia, dal punto di vista urbanistico, è stata fino agli anni Sessanta la città meno conservatrice che esistesse. Quella delle ricostruzioni è invece una moda nuova.
In effetti il Globe Theatre di Londra (evidente modello di tale operazione) venne infatti ricostruito in un altro sito, vicino all'originale dove, "ahi loro", la vita vera ha fatto sì che sorgesse un condominio...
Matteo

fuor del mar ho un mare in seno

Avatar utente
Amfortas_Genova
Messaggi: 251
Iscritto il: 04 mag 2014 18:31
Località: Genova

Re: Ricostruzione del teatro San Cassiano

Messaggio da Amfortas_Genova » 08 lug 2019 20:57

Io nutro ancora speranza per il Teatro del Falcone, allora.

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Teatro_del_Falcone
«Few men think; yet all have opinions»
Berkeley

ZetaZeta
Messaggi: 558
Iscritto il: 06 mag 2017 21:03

Re: Ricostruzione del teatro San Cassiano

Messaggio da ZetaZeta » 08 lug 2019 21:45

Amfortas_Genova ha scritto:
08 lug 2019 20:57
Io nutro ancora speranza per il Teatro del Falcone, allora.

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Teatro_del_Falcone
Ci sarebbe molto da scrivere sulla "ricostruzione" di Genova nel dopoguerra...

ZetaZeta
Messaggi: 558
Iscritto il: 06 mag 2017 21:03

Re: Ricostruzione del teatro San Cassiano

Messaggio da ZetaZeta » 08 lug 2019 22:30

...invece a Venezia gli inglesi getteranno la spugna e qualche milione di euro dopo che soprintendenza e magistratura li avranno tenuti fermi per una ventina d'anni.

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 13941
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: Ricostruzione del teatro San Cassiano

Messaggio da mascherpa » 09 lug 2019 08:37

ZetaZeta ha scritto:
08 lug 2019 22:30
...invece a Venezia gli inglesi getteranno la spugna e qualche milione di euro dopo che soprintendenza e magistratura li avranno tenuti fermi per una ventina d'anni.
Sarebbe un colpo di fortuna. Non per me personalmente, che tra vent'anni non ci sarò piú, ma per chi, andando le cose altrimenti, rischierebbe di trovarsi tra le palle un'assurdità del genere.
Der Weg der neuern Bildung geht
von Humanität
durch Nationalität
zur Bestialität

(F. Grillparzer, aprile 1849)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

ZetaZeta
Messaggi: 558
Iscritto il: 06 mag 2017 21:03

Re: Ricostruzione del teatro San Cassiano

Messaggio da ZetaZeta » 09 lug 2019 09:18

mascherpa ha scritto:
09 lug 2019 08:37
Sarebbe un colpo di fortuna. Non per me personalmente, che tra vent'anni non ci sarò piú, ma per chi, andando le cose altrimenti, rischierebbe di trovarsi tra le palle un'assurdità del genere.
Probabilmente hai ragione... del resto a Venezia possono anche buttare giù tutte le catapecchie che vogliono, tanto ormai non ci abita più nessuno. (Nel merito avrebbe più senso ristrutturare il teatro di s. benedetto/rossini, che esiste ancora...)

Rispondi