meyer c'e'

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...
Avatar utente
mario
Messaggi: 875
Iscritto il: 05 ago 2010 12:06
Località: Cologno Monzese (MI)

Re: meyer c'e'

Messaggio da mario » 15 ott 2019 17:31

Dr.Malatesta ha scritto:
14 ott 2019 22:09
Non ha ancora fatto nulla e già non va bene....bah...francamente rispetto al nulla del Pereira/Chailly con Tosche, Manon e Butterly spacciate per eventi, ben venga un festival Cimarosa-Handel (auspicabilissimo finalmente)
se parla di scuola napoletana e di opera barocca mi aspetto che si parli di Scarlatti e di Vinci in primo luogo, Cimarosa lo lascerei perdere, è barocco quanto Mozart. In queste settimane sto approfondendo Scarlatti, è musica meravigliosa (le due Giuditte e la Griselda mi hanno conquistato, oltre alla creatività melodica c'è una densità armonica e contrappuntistica che negli autori posteriori si perde).



violamargherita
Messaggi: 1218
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19

Re: meyer c'e'

Messaggio da violamargherita » 29 ott 2019 10:02

Numerosi scienziati e poeti e artisti e filosofi e teologi si sono interrogati, nella storia dell’umanità, su cosa sia la nozione di «nulla». A chi ancora non avesse trovato risposta suggerisco la lettura di questa intervista. Eccolo, il «nulla».

http://www.ilgiornale.it/news/spettacol ... 76314.html

ZetaZeta
Messaggi: 672
Iscritto il: 06 mag 2017 21:03

Re: meyer c'e'

Messaggio da ZetaZeta » 29 ott 2019 20:38

violamargherita ha scritto:
29 ott 2019 10:02
Numerosi scienziati e poeti e artisti e filosofi e teologi si sono interrogati, nella storia dell’umanità, su cosa sia la nozione di «nulla». A chi ancora non avesse trovato risposta suggerisco la lettura di questa intervista. Eccolo, il «nulla».

http://www.ilgiornale.it/news/spettacol ... 76314.html
...io infatti mi chiedevo come mai tanti minuti senza guano gettato gratuitamente su Chailly.

violamargherita
Messaggi: 1218
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19

Re: meyer c'e'

Messaggio da violamargherita » 30 ott 2019 00:46

ZetaZeta ha scritto:
29 ott 2019 20:38
violamargherita ha scritto:
29 ott 2019 10:02
Numerosi scienziati e poeti e artisti e filosofi e teologi si sono interrogati, nella storia dell’umanità, su cosa sia la nozione di «nulla». A chi ancora non avesse trovato risposta suggerisco la lettura di questa intervista. Eccolo, il «nulla».

http://www.ilgiornale.it/news/spettacol ... 76314.html
...io infatti mi chiedevo come mai tanti minuti senza guano gettato gratuitamente su Chailly.
Gratuitamente? Sai quanti soldi pubblici prende il Teatro alla Scala?

Avatar utente
WRossini
Messaggi: 1192
Iscritto il: 23 apr 2003 10:42

Re: meyer c'e'

Messaggio da WRossini » 30 ott 2019 11:00

Dr.Malatesta ha scritto:
14 ott 2019 21:16
si parla anche FINALMENTE di un repertorio importantissimo per l'Italia ossia il barocco e l'opera napoletana.
:clap:
"I wish it was prohibited to sing any other living composer's music except Rossini, Paer, Mayer, and Carafa; and I should by no means object to be confined to the first." (Waldie)

violamargherita
Messaggi: 1218
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19

Re: meyer c'e'

Messaggio da violamargherita » 28 nov 2019 13:30

Dominique Meyer ha nominato nuovo coordinatore artistico del Teatro alla Scala l'altoatesino André Comploi, sinora - udite udite - capoufficiostampa dell'Opera di Vienna.
A quando la nomina di Rocco Casalino a direttore del balletto?

Avatar utente
marcob35
Messaggi: 409
Iscritto il: 07 set 2017 16:59
Contatta:

Re: meyer c'e'

Messaggio da marcob35 » 28 nov 2019 16:51

O Maesschtre in buca alla Scala. ♪ ♫ Oi vita, oi vita mia... ♪ ♫ ♪ ♫

http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura ... 1e1a8.html
Non leggo mai le critiche degli altri. (Paolo Isotta)

fraaaa
Messaggi: 360
Iscritto il: 03 gen 2016 18:24

Re: meyer c'e'

Messaggio da fraaaa » 01 dic 2019 09:49

violamargherita ha scritto:
28 nov 2019 13:30
Dominique Meyer ha nominato nuovo coordinatore artistico del Teatro alla Scala l'altoatesino André Comploi, sinora - udite udite - capoufficiostampa dell'Opera di Vienna.
A quando la nomina di Rocco Casalino a direttore del balletto?
Scrivero'al Teatro perche'affidino un incarico anche a Lei, magari a partita iva se e'piu'adatto al suo regime fiscale, così potra' far piazza pulita ad alternarsi a sovrintendente, direttore artistico, responsabile dei cast, maestro dell'allestimento scenico, coordinatore artistico, maschera e ispettore di sala e ovviamente -al bisogno- soprano mezzosoprano, orchestrale, etoile e tuttofare. Li finalmente assisteremo ad un nuovo Risorgimento.

fraaaa
Messaggi: 360
Iscritto il: 03 gen 2016 18:24

Re: meyer c'e'

Messaggio da fraaaa » 01 dic 2019 09:51

marcob35 ha scritto:
28 nov 2019 16:51
O Maesschtre in buca alla Scala. ♪ ♫ Oi vita, oi vita mia... ♪ ♫ ♪ ♫

http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura ... 1e1a8.html
Che barba che noia che noia che barba. Dopo Lissner e Pereira anche Meyer ripete lo stesso ritornello. Che poi nessuno lo ha per fortuna convinto. Meglio così.

violamargherita
Messaggi: 1218
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19

Re: meyer c'e'

Messaggio da violamargherita » 01 dic 2019 14:41

fraaaa ha scritto:
01 dic 2019 09:49
violamargherita ha scritto:
28 nov 2019 13:30
Dominique Meyer ha nominato nuovo coordinatore artistico del Teatro alla Scala l'altoatesino André Comploi, sinora - udite udite - capoufficiostampa dell'Opera di Vienna.
A quando la nomina di Rocco Casalino a direttore del balletto?
Scrivero'al Teatro perche'affidino un incarico anche a Lei, magari a partita iva se e'piu'adatto al suo regime fiscale, così potra' far piazza pulita ad alternarsi a sovrintendente, direttore artistico, responsabile dei cast, maestro dell'allestimento scenico, coordinatore artistico, maschera e ispettore di sala e ovviamente -al bisogno- soprano mezzosoprano, orchestrale, etoile e tuttofare. Li finalmente assisteremo ad un nuovo Risorgimento.
Tu sei bacato nel cervello, carissimo. A me non interessa nulla di avere ruoli, soprattutto in lavori che non so fare (alla mia età, poi...). Gradirei che le persone venissero scelte per meriti e competenze invece che per amicalità varie; soprattutto quando ci vanno di mezzo soldi pubblici.

Rispondi