Stagioni sinfoniche 2019/20

per discutere di tutto quel che riguarda la musica strumentale

Avatar utente
Cherubino92
Messaggi: 25
Iscritto il: 21 feb 2018 12:50
Località: Romagna

Re: Stagioni sinfoniche 2019/20

Messaggio da Cherubino92 » 05 giu 2019 13:49

MiTo Settembre Musica 2019

http://www.mitosettembremusica.it/it
Non so più cosa son, cosa faccio
Or di foco, ora sono di ghiaccio

violamargherita
Messaggi: 1092
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19

Re: Stagioni sinfoniche 2019/20

Messaggio da violamargherita » 13 giu 2019 18:37

Raccapriccio puro: partiture sempre le stesse, direttori sempre peggiori, direttore principale sempre peggio.

http://www.filarmonica.it/concerti.php? ... la&lang=it

Dr.Malatesta
Messaggi: 3082
Iscritto il: 23 gen 2008 14:06

Re: Stagioni sinfoniche 2019/20

Messaggio da Dr.Malatesta » 13 giu 2019 19:49

Cherubino92 ha scritto:
05 giu 2019 13:49
MiTo Settembre Musica 2019

http://www.mitosettembremusica.it/it
Ormai MiTo è arrivata alla frutta...
Matteo

fuor del mar ho un mare in seno

Dr.Malatesta
Messaggi: 3082
Iscritto il: 23 gen 2008 14:06

Re: Stagioni sinfoniche 2019/20

Messaggio da Dr.Malatesta » 13 giu 2019 19:53

violamargherita ha scritto:
13 giu 2019 18:37
Raccapriccio puro: partiture sempre le stesse, direttori sempre peggiori, direttore principale sempre peggio.

http://www.filarmonica.it/concerti.php? ... la&lang=it
La Passione secondo Matteo con Herreweghe e i complessi Gent però merita: sul resto velo pietoso (solito Harding, solito Chung e la zeppa di Chailly)
Matteo

fuor del mar ho un mare in seno

Avatar utente
fabiopappa
Messaggi: 52
Iscritto il: 19 mar 2011 21:44
Località: napoli

Re: Stagioni sinfoniche 2019/20

Messaggio da fabiopappa » 13 giu 2019 23:36

La gran bella stagione sinfonica (22 concerti) del Teatro di San Carlo.
https://www.teatrosancarlo.it/it/season ... e=1#anchor

daphnis
Messaggi: 1613
Iscritto il: 17 mag 2014 10:01

Re: Stagioni sinfoniche 2019/20

Messaggio da daphnis » 14 giu 2019 16:40

Ultimamente ho raccomandato a Viola qualche "barricata" in meno, pur condividendo. Ma qui concordo pienamente con lei. Di fronte ad una stagione della Filarmonica della Scala che sa tanto di presa per i fondelli, di avvilente ripetitività, c'è solo da ripetere: questa orchestra così come è non serve! Un cimitero degli elefanti al servizio di abbonati cimiteriali, il peggior pubblico d'Italia. Claudio Abbado si rivolta nella tomba, piangendo il suo massimo errore storico, ma non credo pensasse di aver creato un simile mammouth. Chiuderla!


marco vizzardelli

daphnis
Messaggi: 1613
Iscritto il: 17 mag 2014 10:01

Re: Stagioni sinfoniche 2019/20

Messaggio da daphnis » 15 giu 2019 04:27

... non si tratta di non riconoscergli che quando suonano motivati in buca per l'opera non diano vita ad esiti anche formidabili, ma come organismo sinfonico sono un'orchestra ammalata di noia e routine, fissata su un repertorio minimo, svogliata negli esiti salvo quando c'è un direttore che li motivi, pigrissima nell'ampliamento del repertorio, rivolta ad un pubblico di abbonati di surreale assurdità. Stando così le cose, in una parola: inutile.


marco vizzardelli

violamargherita
Messaggi: 1092
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19

Re: Stagioni sinfoniche 2019/20

Messaggio da violamargherita » 15 giu 2019 07:28

daphnis ha scritto:
15 giu 2019 04:27
come organismo sinfonico sono un'orchestra ammalata di noia e routine, fissata su un repertorio minimo, svogliata negli esiti
Aggiungiamo anche: spesso ciò che si presenta come Filarmonica della Scala è costituito da una percentuale prevalente di orchestrali che non ne fanno parte. Se addirittura nel Concerto per Milano guidato dal direttore principale in diretta televisiva il violino di spalla non è nessuno dei due titolari ma un ospite, vuol dire che il senso di attaccamento e la voglia di esserci son pari a zero (a prescindere dal legittimo e comprensibilissimo desiderio dei musicisti di non suonare quando dirige Chailly).
Dunque lì si ritorna: inutile, chiuderla!

[P.s.: in ossequio agli inviti del caro Marco Vizzardelli a contenere la mia ottuagenaria e ormai disinibita intemperanza femminile, non aprirò la polemica sulla Quinta dì Šostakovič; diciamo che la tengo lì pronta, come uno di quei segreti famigliari che la nonna non svela eppure sa.]

Avatar utente
Giulio Santini
Messaggi: 469
Iscritto il: 02 mar 2016 17:29

Re: Stagioni sinfoniche 2019/20

Messaggio da Giulio Santini » 16 giu 2019 13:22

https://www.lanazione.it/pisa/spettacol ... -1.4645005
Anima Mundi 2019, per la prima volta dopo molti anni senza Gardiner e i suoi. La Faust ha eseguito molto l'integrale bachiana, e io ho avuto modo di apprezzarla con quel programma, a Parigi; può valere la pena. Anche il resto mi pare quasi tutto potenzialmente interessante. Certo sono lontani i tempi dei Wiener e di Pierre Boulez; ma a caval donato non si guarda in bocca.

Rispondi