Il mito della Carmen perfetta

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...

Moderatori: il_bonazzo, Berlioz

zampieriano
Messaggi: 27
Iscritto il: 06 set 2002 22:25

Re: Il mito della Carmen perfetta

Messaggio da zampieriano » 24 apr 2009 14:19

Ce qualcuno fra voi che sa, se quella Carmen del 1972 alla Scala con Cossotto e Chauvet stata trasmesso via Radio? So che esiste un broadcast sul CD con Domingo, e una con Gedda,ma Chauvet mi ha piaciuto sempre di piu, e credo che c'era lui nella prima??! :love:



Avatar utente
andrea8nello
Messaggi: 94
Iscritto il: 11 gen 2008 17:38
Località: Genova

Re: Il mito della Carmen perfetta

Messaggio da andrea8nello » 24 apr 2009 19:12

Sono discretamente convinto che la Carmen più perfetta sia quella uscita dalle mani di Carlos Kleiber; forse non è "perfetta" visto che la perfezione non è di questo mondo. Ma suggerirei a chiunque di fare una bella "full immersion" sfruttando il DVD pubblicato in tempi recenti dalla TDK con la produzione viennese, che resta a mio modesto parere tra i massimi esempi di teatro lirico di tutti i tempi: vedere per credere.

Avatar utente
paperino
Messaggi: 16258
Iscritto il: 25 set 2003 08:17
Località: Firenze

Re: Il mito della Carmen perfetta

Messaggio da paperino » 24 apr 2009 23:24

zampieriano ha scritto:Ce qualcuno fra voi che sa, se quella Carmen del 1972 alla Scala con Cossotto e Chauvet stata trasmesso via Radio? So che esiste un broadcast sul CD con Domingo, e una con Gedda,ma Chauvet mi ha piaciuto sempre di piu, e credo che c'era lui nella prima??! :love:
Nella prima metà degli anni settanta (prima che Paolo Grassi ci mettesse lo zampino) le dirette radiofoniche e le riprese TV dai teatri televisive di opere non erano frequenti; per alcuni anni non vennero trasmesse nemmeno le prime della Scala. Non credo che quella Carmen sia stata mai messa in onda.
La conversazione languiva, come sempre d'altronde quando si parla bene di qualcuno (Laclos/Poli).

Ilia
Messaggi: 246
Iscritto il: 30 gen 2005 23:31

Re: Il mito della Carmen perfetta

Messaggio da Ilia » 25 apr 2009 21:40

Sono anche io una fan di Maria Ewing e trovo la sua Carmen molto bella e personale.Ma il suo Cherubino nel video di Ponnelle-Bohm è tra le cose più belle che abbia mai visto in assoluto!!!


Ilia

naty
Messaggi: 107
Iscritto il: 09 gen 2004 03:52
Località: Milano

Re: Il mito della Carmen perfetta

Messaggio da naty » 05 mag 2009 12:10

E' strano che nessuno ha nominato la Stevens. Per me è ideale, almeno da giovane. Ma cmq è validissima.

Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 587
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: Il mito della Carmen perfetta

Messaggio da massenetiana » 10 nov 2018 22:47

La Berganza e la Troyanos, a pari merito... entrambe sensuali e non volgari. :love:

La spagnola mi piace moltissimo non solo nella celebre edizione con Domingo diretta da Abbado, ma anche in quest'altra registrazione, in cui è affiancata da un grandissimo Bonisolli:

massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

Dr.Malatesta
Messaggi: 2826
Iscritto il: 23 gen 2008 14:06

Re: Il mito della Carmen perfetta

Messaggio da Dr.Malatesta » 11 nov 2018 11:53

La Carmen della Berganza (e di Abbado) è sensuale come una relazione di bilancio... Uno dei dischi (pochi) nella mia collezione che non sono sopravvissuti al primo ascolto.
Matteo

fuor del mar ho un mare in seno

fracapi
Messaggi: 1722
Iscritto il: 29 set 2003 12:56

Re: Il mito della Carmen perfetta

Messaggio da fracapi » 11 nov 2018 13:41

Dr.Malatesta ha scritto:
11 nov 2018 11:53
La Carmen della Berganza (e di Abbado) è sensuale come una relazione di bilancio... Uno dei dischi (pochi) nella mia collezione che non sono sopravvissuti al primo ascolto.
.. non ho capito se nei Tuoi interventi : " Lo sei .. o ci fai " :D .. secondo me .. " ci fai " . se no non si spiega perche' sei sempre cosi' " tranchant " .. traduzione ( eufemistica e riduttiva ) : esagerato . Avrei voluto dire : sgradevole . ma la stima per il tuo sapere non me lo consente.
.. ma non e' che nel privato Tu sia un pacato e gradevole conversatore e nel Web ti trasformi in un falso cattivo per poi giocosamente sorridertene ?
saluti

Dr.Malatesta
Messaggi: 2826
Iscritto il: 23 gen 2008 14:06

Re: Il mito della Carmen perfetta

Messaggio da Dr.Malatesta » 11 nov 2018 13:55

fracapi ha scritto:
11 nov 2018 13:41
Dr.Malatesta ha scritto:
11 nov 2018 11:53
La Carmen della Berganza (e di Abbado) è sensuale come una relazione di bilancio... Uno dei dischi (pochi) nella mia collezione che non sono sopravvissuti al primo ascolto.
.. non ho capito se nei Tuoi interventi : " Lo sei .. o ci fai " :D .. secondo me .. " ci fai " . se no non si spiega perche' sei sempre cosi' " tranchant " .. traduzione ( eufemistica e riduttiva ) : esagerato . Avrei voluto dire : sgradevole . ma la stima per il tuo sapere non me lo consente.
.. ma non e' che nel privato Tu sia un pacato e gradevole conversatore e nel Web ti trasformi in un falso cattivo per poi giocosamente sorridertene ?
saluti
Ma io sono sempre un gradevole conversatore e una persona piacevolissima :lol: :lol: :lol: :lol: Però davvero la Carmen della Berganza e di Abbado mi annoia da morire!
Matteo

fuor del mar ho un mare in seno

Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 587
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: Il mito della Carmen perfetta

Messaggio da massenetiana » 11 nov 2018 13:57

Ognuno ha i suoi gusti...
massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

Rispondi