SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Moderatore: Berlioz

La RAI ha messo in onda il varietà "Mettiamoci all'opera". Cosa ne pensate?

Dal momento che la musica lirica è così poco presa in considerazione dalla RAI, si tratta, tutto sommato, di un fatto positivo.
27
28%
L'impostazione del programma è del tutto censurabile ed insoddisfacente è il risultato.
57
60%
Soddisfacente da ogni punto di vista.
0
Nessun voto
Conduzione, ospiti e giuria lodevoli ma concorrenti sotto il livello di guardia.
4
4%
Concorrenti promettenti ma conduzione, ospiti e giurati censurabili.
7
7%
 
Voti totali: 95

Avatar utente
marcum
Messaggi: 1415
Iscritto il: 18 ott 2005 14:04
Località: Roma

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Messaggio da marcum » 15 gen 2010 12:54

E poi ragazzi lascitemelo dire: Costanzo per quanto mi riguarda rappresenta quel tipo di televisione che promuove spazzatura, sottocultura e quant'altro. Senza dubbio si deve a lui gran parte del livellamento e appiattimento culturale verso cui naviga a gonfie vele il nostro paese. Basti vedere che tipo di programmi ha fatto e quelli che attualmente primuove. Polemiche stinchelliane a parte, il suo articoletto da quattro soldi scritto per fare pseudo cultura è decisamente ridicolo. Non mi meravigli proprio che Stinchelli lo abbia segnalato: la linea è quella.


What a wonderful world it could be, if only we would give a chance!

pasquale uno
Messaggi: 1130
Iscritto il: 23 dic 2008 20:34

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Messaggio da pasquale uno » 15 gen 2010 23:41

rientrando a casa ho visto l'ultima parte dei raccomandati ho avuto modo di ascoltare un soprano raccomandata da Albano cantare "o mio babbino" caro niente di speciale comunque è andata in finale per confrondarsi con un cantante un po alla Bocelli,mi aspettavo che al soprano facessero cantare per il voto finale qualcosa di adatto a lei,e invece la fanno cantare insieme Albano la canzone "libertà" naturalmente la sua voce non era assolutamente adatta a cantare questa canzonetta e non ha fatto una bella figura,io mi chiedo ma chi ha il dovere di dirigere possibile che sia cosi "superficiale" per me se la facevano cantare una romanza nella finalissima andava lei.

Avatar utente
marcum
Messaggi: 1415
Iscritto il: 18 ott 2005 14:04
Località: Roma

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Messaggio da marcum » 16 gen 2010 00:27

Ma che voi fa... magari qualcuno la vede e diventa melomane...! :rider
What a wonderful world it could be, if only we would give a chance!

Avatar utente
manrico64
Site Admin
Messaggi: 17551
Iscritto il: 10 lug 2001 23:31
Contatta:

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Messaggio da manrico64 » 16 gen 2010 07:39

marcum ha scritto:Ma che voi fa... magari qualcuno la vede e diventa melomane...! :rider
beh, questo non lo può escludere nessuno a priori.
Danilo

Avatar utente
HenryTWizard
Messaggi: 11003
Iscritto il: 26 set 2002 13:01
Contatta:

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Messaggio da HenryTWizard » 16 gen 2010 08:49

Rispondo a Danilo e a Domenico.

Sulla questione Armiliato ("chi è?") ti do ragione: avrebbe dovuto documentarsi, poiché "quel non ricordo il nome" è assai poco professionale anche se sincero. Tuttavia credo che Costanzo abbia scelto di non nominarlo volutamente, per rafforzare il concetto che andava esponendo nel suo articolo e cioé che "anche l'Opera può essere divulgata in modo disincantato e piacevole". Perché poi, alla fine, il concetto è questo. Il che non presuppone interventi "non colti" , tutt'altro: i rilievi fatti dalla Ricciarelli, da Armiliato, dalla stessa Berti in taluni casi e dal sottoscritto sono stati tutt'altro che beceri o da strapaese....( e qui Domenico non è questione di volere gli applausi dei detrattori....me ne importa assai....ma è questione di essere un minimo obiettivi).

per Domenico

tutto giusto, ma distinguiamo tra critiche e attacchi personali gratuiti...per favore... :wink:
Poi scusa: cosa c'entrano Muti, Desderi, & C. , in questo contesto? Quando mai ho detto o scritto di Cura che è un canzonettaro? Posso caso mai aver elaborato un pensiero di questo tipo: "cantando così in falsetto Cura sembra un interprete di canzonette".....tutt'al più...(e se l'ho fatto, non ricordo)....Ogni mia critica, che sia formulata in modo scherzoso o meno, viene per mia regola etica supportata da giustificazioni tecniche o addirittura (in Radio) da ascolti diretti, in certi casi da confronti. Lo sai bene. Potrei dire in tante occasioni "Muti a me non piace perché è uno st...zo", ma non lo faccio mai e non l'ho mai fatto: cerco sempre di MOTIVARE. Non me lo puoi negare.
"...eviterei l'ascolto per Radio, farebbe solo del male."(Liuc, Falstaff a Bologna ,giugno 2007)
official web site: http://www.enricostinchelli.it

mariocavaradossi
Messaggi: 572
Iscritto il: 14 giu 2004 16:52
Località: milano

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Messaggio da mariocavaradossi » 17 gen 2010 13:30

HenryTWizard ha scritto:Lo sai bene. Potrei dire in tante occasioni "Muti a me non piace perché è uno st...zo", ma non lo faccio mai e non l'ho mai fatto: cerco sempre di MOTIVARE. Non me lo puoi negare.
Caro Stinchelli mi sembra che qui nessuno abbia scritto: "Sinchelli a me non piace perchè è uno st...zo". Non ce lo puoi negare. Abbiamo ampliamente motivato.
Dunque perchè quando qualcuno la critica, anche ferocemente, deve per forza essere invidioso (io per esempio non sono un critico e non aspiro certo ad esserlo, di cosa dovrei essere invidioso'?) mentre quando lei crtitica chi vuole e nel modo in cui più le piace trattasi sempre di buona fede e validi e nobili motivi?????????

Avatar utente
HenryTWizard
Messaggi: 11003
Iscritto il: 26 set 2002 13:01
Contatta:

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Messaggio da HenryTWizard » 17 gen 2010 14:51

SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"
di mariocavaradossi il Dom 17 Gen,2010 18 : 30

... Abbiamo ampliamente motivato.



... Abbiamo ampliamente motivato.
...


:mrgreen: Abbiamo? Lei parla a nome di un gruppo, di un club :gigno ? Usa il pluralia maiestatis come Pio VII "Non possiamo, non dobbiamo, non vogliamo..." o per caso ha avuto una nomina seduta stante come caporal maggiore?

Parli per sé, come ha già parlato. Per mio conto lei, con quel nick, può essere chiunque quindi che si proclami o no "critico"....sono affari suoi.
"...eviterei l'ascolto per Radio, farebbe solo del male."(Liuc, Falstaff a Bologna ,giugno 2007)
official web site: http://www.enricostinchelli.it

Avatar utente
Alberich
Messaggi: 1754
Iscritto il: 07 giu 2007 22:07
Contatta:

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Messaggio da Alberich » 17 gen 2010 17:23

HenryTWizard ha scritto: :mrgreen: Abbiamo? Lei parla a nome di un gruppo, di un club :gigno ? Usa il pluralia maiestatis come Pio VII "Non possiamo, non dobbiamo, non vogliamo..." o per caso ha avuto una nomina seduta stante come caporal maggiore?
No, banalmente basta leggere la discussione per farsi un'idea.

mariocavaradossi
Messaggi: 572
Iscritto il: 14 giu 2004 16:52
Località: milano

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Messaggio da mariocavaradossi » 17 gen 2010 20:14

mariocavaradossi ha scritto:Abbiamo? Lei parla a nome di un gruppo, di un club ? Usa il pluralia maiestatis come Pio VII "Non possiamo, non dobbiamo, non vogliamo..." o per caso ha avuto una nomina seduta stante come caporal maggiore?
SI commenta da solo.
quando non si ha nulla da dire...

Avatar utente
marcum
Messaggi: 1415
Iscritto il: 18 ott 2005 14:04
Località: Roma

Re: SONDAGGIO - "Mettiamoci all'opera"

Messaggio da marcum » 17 gen 2010 22:09

Non c' è ombra di dubbio: Stinchelli è un autolesionista. E' l'unica spiegazione a tutto ciò.
What a wonderful world it could be, if only we would give a chance!

Rispondi