Netflix

Discussioni varie a sfondo musical operistico... ma non solo
Avatar utente
Misia
Messaggi: 2670
Iscritto il: 21 ott 2010 17:36
Località: Lazio

Re: Netflix

Messaggio da Misia » 12 gen 2020 22:11

UltrasFolgoreVerano ha scritto:
06 gen 2020 19:46


Intanto ho iniziato a vedere, sempre su Netflix, la nuova serie tv “You”, dove da poco hanno pubblicato la seconda stagione. Parla degli stalker. Mi ha sorpreso oltre ogni dire. Per certi punti mi ha ricordato “Dexter”.
Sembra interessante


Dio non gioca a dadi con l'universo.
A. Einstein

Il Cosmo è anche dentro di noi. Siamo fatti di materia stellare. Noi siamo la via attraverso la quale il Cosmo conosce se stesso.
C. Sagan

pbialetti
Messaggi: 507
Iscritto il: 24 mar 2011 09:45
Località: Berlino

Re: Netflix

Messaggio da pbialetti » 13 gen 2020 08:41

Misia ha scritto:
12 gen 2020 22:11
UltrasFolgoreVerano ha scritto:
06 gen 2020 19:46


Intanto ho iniziato a vedere, sempre su Netflix, la nuova serie tv “You”, dove da poco hanno pubblicato la seconda stagione. Parla degli stalker. Mi ha sorpreso oltre ogni dire. Per certi punti mi ha ricordato “Dexter”.
Sembra interessante
La sto guardando anch'io. Una cosa è sicura: "tira dentro". Ho già quasi domato la prima stagione. il meccanismo di "vedere le cose dalla parte del personaggio negativo" non è nuovo, da Breaking Bad, Dexter ecc. in poi, ma il prodotto è ben confenzionato. Ci sono per ora alcune cose un po' inverosimili; vedremo come si svilupperà-

Avatar utente
Tosca
Messaggi: 28262
Iscritto il: 13 lug 2001 14:27
Località: Viareggio

Re: Netflix

Messaggio da Tosca » 13 gen 2020 09:57

Ripeto che non ho Netflix e che ho visto solo Downton Abbey su Amazon Prime, dove ora ho scoperto Modern love: piccoli episodi da una mezz'ora ciascuno tratti da una rubrica settimanale del New York Times .
Dove la brevità è davvero gran pregio! In quei pochi minuti vengono raccontate con estremo garbo, gusto, eleganza, delle storie che hanno "l'amore" come protagonista. Ottimi e famosi attori vi prendono parte.
Bellino, bellino!!!
Immagine

Mala tempora currunt sed peiora parantur

Marilisa Marilì Lazzari

Avatar utente
Misia
Messaggi: 2670
Iscritto il: 21 ott 2010 17:36
Località: Lazio

Re: Netflix

Messaggio da Misia » 17 gen 2020 19:54

Ho terminato "La casa di carta", mi è piaciuta moltissimo. Aspetto la quarta parte.
Ora sto guardando la prima stagione di "You". In effetti sembra che gli autori abbiano pensato a "Dexter", però in riferimento a un altro profilo psicopatologico, in questo caso la tipologia di stalker pericolosa. Ma "Dexter" è un'altra cosa.
Dio non gioca a dadi con l'universo.
A. Einstein

Il Cosmo è anche dentro di noi. Siamo fatti di materia stellare. Noi siamo la via attraverso la quale il Cosmo conosce se stesso.
C. Sagan

Avatar utente
UltrasFolgoreVerano
Messaggi: 16636
Iscritto il: 23 dic 2001 21:42
Località: Verano Brianza (MI)
Contatta:

Re: Netflix

Messaggio da UltrasFolgoreVerano » 17 gen 2020 21:40

Misia ha scritto:
17 gen 2020 19:54
Ho terminato "La casa di carta", mi è piaciuta moltissimo. Aspetto la quarta parte.
Ora sto guardando la prima stagione di "You". In effetti sembra che gli autori abbiano pensato a "Dexter", però in riferimento a un altro profilo psicopatologico, in questo caso la tipologia di stalker pericolosa. Ma "Dexter" è un'altra cosa.
Vero, comunque You a me è piaciuto tantissimo.

barrientos85
Messaggi: 381
Iscritto il: 23 gen 2011 19:31

Re: Netflix

Messaggio da barrientos85 » 21 gen 2020 09:42

Anche a me la prima stagione di You era piaciuta molto. Per il protagonista stalker hanno puntato su un volto molto conosciuto e con una certa continuità tra personaggi (era uno dei protagonisti di gossip girl, ma non voglio fare spoiler per chi non ha visto questa serie).

Intanto, grande notizia per chi ha Amazon video, che per me non è una cosa indifferente e mi porterà a utilizzarlo di più: finalmente i contenuti possono essere visti su televisore tramite chromecast!

pbialetti
Messaggi: 507
Iscritto il: 24 mar 2011 09:45
Località: Berlino

Re: Netflix

Messaggio da pbialetti » 02 feb 2020 22:02

Ho appena concluso il lungo cimento con "Game of Thrones". Devo dire che è una delle poche serie che nell'ultima stagione riesce a salire di livello. L'invenzione visiva, il respiro narrativo e la bravura degli attori sono eccezionali. Mi dispiace non poter fare riferimenti precisi per non spoilerare, ma alcune scene, in particolare della terza puntata, sono davvero memorabili. Bisogna solo resistere le prime stagioni, che con violenza e sesso ci vanno giù veramente pesante e risultano a tratti un po' stucchevoli. Poi la narrazione prende sempre più quota, attingendo a piene mani e senza ritegno da fonti alte come Wagner, Shakespeare e così via. Insomma la metto senz'altro nell'olimpo delle serie di prima categoria.
Nel frattempo ho terminato anche "You", che è un ottimo prodotto e mi è piaciuto.

Avatar utente
UltrasFolgoreVerano
Messaggi: 16636
Iscritto il: 23 dic 2001 21:42
Località: Verano Brianza (MI)
Contatta:

Re: Netflix

Messaggio da UltrasFolgoreVerano » 03 feb 2020 14:11

Mi sa che prima o poi mi prenderò la briga di vedere “Game of Thrones”.

Su “You”, concordo. Prodotto di ottimo livello.

Non dovete poi lasciar perdere “Sex Education” che è uno vero spasso.

Avatar utente
Misia
Messaggi: 2670
Iscritto il: 21 ott 2010 17:36
Località: Lazio

Re: Netflix

Messaggio da Misia » 06 feb 2020 19:35

Ho visto uno dietro l'altro gli episodi de "La vittima numero 8" perdendo preziose ore di sonno: non riuscivo a staccarmi.
Dio non gioca a dadi con l'universo.
A. Einstein

Il Cosmo è anche dentro di noi. Siamo fatti di materia stellare. Noi siamo la via attraverso la quale il Cosmo conosce se stesso.
C. Sagan

pbialetti
Messaggi: 507
Iscritto il: 24 mar 2011 09:45
Località: Berlino

Re: Netflix

Messaggio da pbialetti » 07 feb 2020 08:41

Misia ha scritto:
06 feb 2020 19:35
Ho visto uno dietro l'altro gli episodi de "La vittima numero 8" perdendo preziose ore di sonno: non riuscivo a staccarmi.
L'ho visto anch'io, in effetti inchioda alla poltrona.

Rispondi