Currentzis MusicAeterna Lingotto Torino

per discutere di tutto quel che riguarda la musica strumentale

Moderatore: Berlioz

Rispondi
daphnis
Messaggi: 1151
Iscritto il: 17 mag 2014 10:01

Currentzis MusicAeterna Lingotto Torino

Messaggio da daphnis » 07 nov 2017 08:57

Quando alla fine della recensione su OC, Buscatti parla di "un cuor solo" riguardo questo indimenticabile, rivoluzionario concerto vissuto al Lingotto di Torino, esprime esattamente quanto è accaduto. Nessuno dei presenti dimenticherà quel primo violino biondo "prolungamento" di Currentzis in orchestra, la sensazione di "organismo musicale totale", corpo umano fatto di braccia gambe volti anima e suono - di cui il pubblico è fatto partecipe.
Si è come fatti oggetto, pulsante di vita, di una iniziazione. Currentzis e i suoi (ma lui l'ho ascoltato anche con altre orchestre, e l'esito è il medesimo!) stanno dicendo parole musicali e morali, e di vita, nuove, sul concetto stesso di fare, e di far vivere al pubblico la musica. Un cuore e un'anima, appunto.

marco vizzardelli



Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 13200
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: Currentzis MusicAeterna Lingotto Torino

Messaggio da mascherpa » 17 nov 2017 10:02

Si diceva, un tempo, "di qualità trascendente" un software la cui qualità non può essere oggetto d'indagine razionale... :lol:
Il quartetto è la forma più alta di democrazia (Angelo Zanin, Quartetto di Venezia)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Rispondi