Riccardo Malipiero a Londra

per discutere di tutto quel che riguarda la musica strumentale

Moderatore: Berlioz

Rispondi
Alessandro86
Messaggi: 2
Iscritto il: 06 ott 2010 18:01
Contatta:

Riccardo Malipiero a Londra

Messaggio da Alessandro86 » 03 set 2017 21:19

Vorrei proporre l'ascolto della Sonata per violino e pianoforte del milanese Riccardo Malipiero, nipote di Gian Francesco.

Questo brano, eseguito nel 1957 in prima esecuzione assoluta dal duo Stefanato–Barton alla Wigmore Hall di Londra, è uno splendido esempio di impiego "strumentale", e perciò piuttosto libero, della tecnica dodecafonica, tecnica che lo stesso Malipiero contribuì a diffondere in Italia: fu infatti tra gli organizzatori del "Primo congresso internazionale di musica dodecafonica" (1949). Il secondo movimento, inoltre, è costruito a specchio, l'ultima nota coincidente con la prima e così via fino al centro di simmetria, posto nel mezzo di un valzer "freddo".

Spero possiate gradire questa esecuzione londinese ad opera mia e della giovane violinista Rebecca Raimondi, allieva di Salvatore Accardo e David Takeno.



Grazie,

Alessandro Viale

Rispondi