Il Brahms di Anne Sophie Mutter, c'era anche Chailly

per discutere di tutto quel che riguarda la musica strumentale

Moderatori: paperino, legolas, Berlioz

Il Brahms di Anne Sophie Mutter, c'era anche Chailly

Messaggioda daphnis » 12 giu 2017 23:04

Meno male che c'era Anne Sophie Mutter, nel concerto Brahms della Filarmonica della Scala. Il suo violino ci ha regalato i soli pensieri su Brahms della serata, e sulla musicalità, sullo stile, sul fraseggio, sulle dinamiche, sul suono coltivato. Il Chailly ha provato a dialogare ma non è più strutturalmente portato, da musicista invecchiato quale si mostra, a quel livello di far musica e nel finale ha emesso il boato di rito nella "stretta". Lei, bravissima, ha delibato un Bach di gran classe come bis. Non ha suono enorme, non l'aveva quando Karajan la lanciò, ma ha tutto il resto. Fa musica.
Lasciato solo a se stesso, il Chailly ha emesso boati disordinati di ottoni nel primo movimento della Quarta sinfonia di Brahms. Gli altri tre movimenti, un nulla impersonale. Connotato da suono pesantissimo. Incolpevole l'orchestra che ha fatto il suo. Ma si usciva senza un'emozione. Alla conferenza stampa di presentazione della nuova stagione lirica, Alexander Pereira, con lazzo scherzoso (?) ha definito Chailly "un marmo". Direi che ha colto nel segno.


marco vizzardelli
daphnis
 
Messaggi: 1108
Iscritto il: 17 mag 2014 10:01

Re: Il Brahms di Anne Sophie Mutter, c'era anche Chailly

Messaggioda violamargherita » 04 lug 2017 13:40

Chi fosse - come me - ancora in preda a spasmi lancinanti per la lettura schifosa della Quarta brahmsiana effettuata da quella autentica sciagura culturale e artistica che è l'esecrabile Direttore Musicale della Fondazione Teatro alla Scala, può trarre grandissimo giovamento dall'interpretazione semplicemente strepitosa che (con orchestra potenzialmente ben inferiore) ci regala Robert Trevino, uno dei più grandi direttori d'orchestra viventi. Buon ascolto a partire da 46:58: http://www.bbc.co.uk/programmes/b08wn0kz.
violamargherita
 
Messaggi: 665
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19


Torna a Musica Strumentale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti