Fabio Luisi abbandona il Maggio Musicale Fiorentino

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...
Rispondi
Avatar utente
marcob35
Messaggi: 630
Iscritto il: 07 set 2017 16:59
Contatta:

Fabio Luisi abbandona il Maggio Musicale Fiorentino

Messaggio da marcob35 » 17 lug 2019 13:27

Gentile Sindaco, caro Sovrintendente, è con un sentimento di estremo disagio e grande dispiacere personale che rendo note le mie dimissioni da Direttore Musicale del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino.

Sono giunto a maturare questa decisione definitiva nonostante l’intenso, proficuo lavoro con il teatro e tutti i collaboratori - soprattutto con i miei colleghi professori d’orchestra e artisti del coro – coi quali abbiamo dovuto affrontare lo sforzo di mettere in atto l’avvio di un coerente rilancio artistico i cui pieni risultati si sarebbero potuti apprezzare soltanto nel tempo, nonostante l’affetto dimostratomi in varie occasioni dal pubblico e nonostante gli innegabili successi artistici raggiunti dal mio, dal nostro team all’interno del Maggio. Per questo motivo ringrazio tutta la struttura del Maggio, innanzitutto Orchestra e Coro, vicini a me sulla strada di ritornare agli apici della proposta musicale europea.

Il musicista, come artista, ha il compito di misurarsi con la realtà in un confronto dialettico, quindi critico, evitando atteggiamenti elitari, per questo mi permetto di formulare alcune considerazioni. Le incomprensibili scelte strategiche degli ultimi giorni mi hanno convinto che manca a Firenze la volontà di continuare quel programma iniziato, condiviso sin dall’inizio con il sovrintendente Chiarot, il coordinatore artistico Conte e con i miei collaboratori e colleghi del Maggio Fiorentino, mentre c’è quella di imprimere una svolta di natura politica alla gestione del Maggio, una svolta che necessariamente si rifletterà (e dei cui prodromi mi sono accorto da tempo) sulla programmazione artistica. Purtroppo per me dunque non è più possibile continuare in questa direzione, direzione che era mia e di Chiarot, che mi sento di ringraziare pubblicamente per l’umanità e la competenza dimostrata in questi anni di lavoro comune.

Ciò che è accaduto in questi ultimi giorni non può essere derubricato in ordinaria amministrazione per cui, dopo un’attenta riflessione di qualche giorno, necessaria per evitare risposte emotive, sono giunto alla decisione di dimettermi, decisione presa considerando il bene della Fondazione come interesse primario. Proprio in questa ottica, non mi sento di disdire gli impegni fiorentini del prossimo settembre sia al Maggio che per la tournée a Bucarest al Festival Enescu, un appuntamento di rilievo internazionale che se fosse annullato lederebbe il prestigio e la reputazione internazionale della Fondazione stessa. Ringraziando tramite tuo, caro Sindaco, l’intera città per l’affetto che mi ha tributato auguro a Firenze - anzi ne sono più che certo - di poter contare sempre su un Teatro del Maggio Musicale degno della sua storia.

Fabio Luisi

Fonte: 17 luglio 2019 12:45:09
https://www.facebook.com/groups/4763149 ... SEARCH_BOX

e qui: https://www.firenzepost.it/2019/07/17/f ... tv1fI81nDk
Ultima modifica di marcob35 il 23 lug 2019 10:31, modificato 1 volta in totale.


Non leggo mai le critiche degli altri. (Paolo Isotta)

ZetaZeta
Messaggi: 742
Iscritto il: 06 mag 2017 21:03

Re: Fabio Luisi abbandona il Maggio Musicale fiorentino

Messaggio da ZetaZeta » 17 lug 2019 14:33

Quando sapremo il nome del nuovo direttore stabile, se ce ne sarà uno, ci sarà poco da stare allegri, caro Marcob35.

Nardella ha fatto filotto, è riuscito a superare l'Appendino.

paolofirenze
Messaggi: 40
Iscritto il: 03 feb 2008 17:05

Re: Fabio Luisi abbandona il Maggio Musicale fiorentino

Messaggio da paolofirenze » 17 lug 2019 15:10

Oppure quando ci sveleranno che Nastasi & Co porteranno in dote un "giovin" direttore napoletano pugliese che tanti rimpianti ha lasciato in riva d'arno, tutti plaudiranno alle mirabolanti imprese del sindaco violinista.
Speriamo che trovino qualche abbonato superstite ad applaudire.
Nel mio piccolo, assai stufo di queste manfrine, appendo al chiodo il mio ultimo abbonamento.
Grazie Signor Sindaco.

albertoemme
Messaggi: 1187
Iscritto il: 03 feb 2015 17:51

Re: Fabio Luisi abbandona il Maggio Musicale fiorentino

Messaggio da albertoemme » 17 lug 2019 15:26

Consoliamoci constatando come la durata della vita media di un politico in Italia si sia abbassata rispetto a quando (teoricamente) a sette anni avevo conquistato il mio primo uso della ragione.-

violamargherita
Messaggi: 1335
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19

Re: Fabio Luisi abbandona il Maggio Musicale fiorentino

Messaggio da violamargherita » 17 lug 2019 16:51

Totale e incondizionata solidarietà al maestro Fabio Luisi, ennesimo caso italiano di persona perbene coinvolta in giochi permale.

Avatar utente
marcob35
Messaggi: 630
Iscritto il: 07 set 2017 16:59
Contatta:

Re: Fabio Luisi abbandona il Maggio Musicale fiorentino

Messaggio da marcob35 » 17 lug 2019 17:13

cfr. "ZetaZeta", "paolofirenze", "albertoemme"...

Infatti la prima opera settembrina al Maggio, sarà un dittico con due titoli che sono un indizio certo, quasi alla "Tosca": Noi, due, quattro... di Riccardo Panfili (prima assoluta) e-soprattutto: :arrow:



https://www.maggiofiorentino.com/events ... e-quattro/

Ma come diceva una intenditrice, aspettiamo, perché... :arrow:

Non leggo mai le critiche degli altri. (Paolo Isotta)

umangialaio
Messaggi: 1724
Iscritto il: 15 mar 2010 14:45
Località: Milano

Re: Fabio Luisi abbandona il Maggio Musicale fiorentino

Messaggio da umangialaio » 17 lug 2019 17:26

Scusate,ma qual è la posta in gioco di questa vicenda? Un (ulteriore?) taglio degli stipendi dei lavoratori, al quale Chiarot e Luisi si sarebbero opposti?

U

Avatar utente
Giulio Santini
Messaggi: 617
Iscritto il: 02 mar 2016 17:29

Re: Fabio Luisi abbandona il Maggio Musicale fiorentino

Messaggio da Giulio Santini » 17 lug 2019 17:30

La nomina di Nastasi, comunque, dovrebbe essere congelata per il momento.

Avatar utente
marcob35
Messaggi: 630
Iscritto il: 07 set 2017 16:59
Contatta:

Re: Fabio Luisi abbandona il Maggio Musicale fiorentino

Messaggio da marcob35 » 17 lug 2019 17:54

"Con le dimissioni del direttore musicale Fabio Luisi il disastro è definitivamente compiuto. La mancata conferma di Cristiano Chiarot a sovrintendente e la rinuncia al ruolo di presidente a favore di Salvatore Nastasi erano già più che sufficienti, ma adesso il sindaco deve correre ai ripari e rimettere insieme i cocci, nell'interesse del Maggio, del suo prestigio e della città di Firenze". Lo afferma il consigliere di Forza Italia Mario Razzanelli, che ricorda come "Chiarot si sia rivelato il miglior sovrintendente dai tempi di Merlini. Con lui il teatro era tornato ad essere sempre pieno, i giovani si erano riavvicinati come non accadeva da decenni. Le persone si cambiano quando non funzionano nel proprio ruolo, in questo caso la rinuncia a una figura del calibro di Chiarot è incomprensibile".

"Al Maggio e a Firenze servono le competenze di Chiarot e Luisi. Il nuovo sovrintendente poi chi sarà? Facciamo un appello al primo cittadino: ricomponga questa frattura prima che sia troppo tardi" conclude Razzanelli. (fdr)

Fonte, Sito del Comune: https://www.comune.fi.it/comunicati-sta ... _entity=it
Non leggo mai le critiche degli altri. (Paolo Isotta)

paolofirenze
Messaggi: 40
Iscritto il: 03 feb 2008 17:05

Re: Fabio Luisi abbandona il Maggio Musicale fiorentino

Messaggio da paolofirenze » 17 lug 2019 18:01

...che sia tutto un temporale d'estate?...
Dalla 'tragedia' alla farsa...

Rispondi