«Manon Lescaut» 2019 alla Scala

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...
biancano
Messaggi: 107
Iscritto il: 07 dic 2014 13:32

Re: «Manon Lescaut» 2019 alla Scala

Messaggio da biancano » 03 feb 2019 11:46

fraaaa ha scritto:
03 feb 2019 10:19
biancano ha scritto:
02 feb 2019 11:58
nel sito del teatro per due recite è già comparso il nome di Roberto Aronica
Peeche' "gia' "? Lo ricordo scritturato da tempo
Da qualche giorno hanno pubblicato le sue due o tre date
se la scrittura di Aronica era già stata resa pubblica chiedo venia



albertoemme
Messaggi: 909
Iscritto il: 03 feb 2015 17:51

Re: «Manon Lescaut» 2019 alla Scala

Messaggio da albertoemme » 06 feb 2019 17:59

Questo argomento mi ha fatto venir voglia di riascoltare l'ultima performance dal vivo di Alvarez a cui ho assistito. Trovatore primavera 2014 alla Scala. Il tempo è galantuomo e ricordo che lo avevo apprezzato perché pur in declino aveva fatto una buona recita. Beh riascoltato oggi dopo quasi cinque anni quella recita devo dire che la sua voce è veramente stupenda per colore e calore e all'indomani del Trovatore di Bologna penso che ci vorrà parecchio tempo prima che qualcun'altro tenore superi il pur declinante Alvarez del 2014. Alcuni mi ricorderanno che di lì a pochi mesi Kunde si sarebbe cimentato in Manrico con ottimi risultati, tuttavia l'esuberanza di quest'ultimo nel registro acuto non può soverchiare la classe dell'argentino che in molti passaggi persuade per comunicativa e omogeneità nei registri.-

Rispondi