Giuseppe Verdi a Napoli

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...

Moderatori: il_bonazzo, Berlioz

Rispondi
umangialaio
Messaggi: 1588
Iscritto il: 15 mar 2010 14:45
Località: Milano

Giuseppe Verdi a Napoli

Messaggio da umangialaio » 08 feb 2018 10:50

Sfrutto, e ringrazio preventivamemente, l'ospitalità di Operaclick per pubblicizzare uno spettacolo teatrale di argomento operistico in scena in questi giorni (tutti i giorni sino a lunedì sera) a Milano al Teatro i in Via Gaudenzio Ferrari 11 (zona Navigli) :

Giuseppe Verdi a Milano di Andrea Tarantino

"Giuseppe Verdi è certamente stato in più occasioni a Napoli. Altrettanto certo è che abbia fatto visita al suo librettista Salvatore Cammarano. Esiste un carteggio tra i due, tuttavia noi per scrivere questa commedia abbiamo dovuto immaginare un dialogo tra un musicista ricco e famoso e un poeta povero. Da una parte vi è convenienza reciproca e dall'altra la gerarchia. A mediare tra i due personaggi c'è Caterina: donna del popolo priva di timori reverenziali e dai modi spicci, essa riesce a conciliare amicizia convenienza rispetto e gerarchia in un crescendo di parole che esprimono un'umanità che sempre dovrebbe governare le nostre intenzioni."

drammaturgia musicale Azio Corghi
con Carlo di Maio, Paolo Giovannucci, Fabrizio Parenti, Giulia Valenti
coreografie di Valentina Carpitella
scene e costumi Roberto Crea
direzione musicale Enrico Arias
sarto Marco Gioacchini PER H2OPERA
progetto visivo locandina Chiara Coccorese
regia Sandra De Falco
produzione La Fabbrica dell'Attore – Teatro Vascello Roma, Altre Conversazioni

Per informazioni:

tel: 02 8323156
mob: 366 3700770
http://teatroi.org/portfolio/verdianapoli/

U
Ultima modifica di umangialaio il 08 feb 2018 12:43, modificato 2 volte in totale.



Avatar utente
manrico64
Site Admin
Messaggi: 18011
Iscritto il: 10 lug 2001 23:31
Contatta:

Re: Giuseppe Verdi a Napoli

Messaggio da manrico64 » 08 feb 2018 11:12

umangialaio ha scritto:
08 feb 2018 10:50
Sfrutto l'ospitalità di Operaclick per pubblicizzare uno spettacolo teatrale di argomento operistico
prego
Danilo

Rispondi