Esperienze surreali al Maggio Musicale

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...
Rispondi
violamargherita
Messaggi: 1310
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19

Re: Esperienze surreali al Maggio Musicale

Messaggio da violamargherita » 16 set 2019 22:06

Perché Franceschini non ha ancora controfirmato la nomina di Pereira? E perché sul sito ufficiale della fondazione Maggio Musicale Fiorentino non compare alcun tipo di accenno alla deliberazione (avvenuta ormai dieci giorni fa) del consiglio di indirizzo che all’unanimità ha indicato Pereira come nuovo sovrintendente? C’entra qualcosa Beppe Sala? C’entra qualcosa il fatto che Dario Nardella sia seguace di Renzi? E c’entra qualcosa il fatto che domani Renzi lascerà il Partito Democratico via intervista proprio sulla prima pagina de la Repubblica?
Ah, non saperlo...



Avatar utente
marcob35
Messaggi: 512
Iscritto il: 07 set 2017 16:59
Contatta:

Re: Esperienze surreali al Maggio Musicale

Messaggio da marcob35 » 16 set 2019 22:34

violamargherita ha scritto:
16 set 2019 22:06
Perché Franceschini non ha ancora controfirmato la nomina di Pereira? E perché sul sito ufficiale della fondazione Maggio Musicale Fiorentino non compare alcun tipo di accenno alla deliberazione (avvenuta ormai dieci giorni fa) del consiglio di indirizzo che all’unanimità ha indicato Pereira come nuovo sovrintendente? C’entra qualcosa Beppe Sala? C’entra qualcosa il fatto che Dario Nardella sia seguace di Renzi? E c’entra qualcosa il fatto che domani Renzi lascerà il Partito Democratico via intervista proprio sulla prima pagina de la Repubblica?
Ah, non saperlo...
Non leggo mai le critiche degli altri. (Paolo Isotta)

violamargherita
Messaggi: 1310
Iscritto il: 16 feb 2011 00:19

Re: Esperienze surreali al Maggio Musicale

Messaggio da violamargherita » 20 set 2019 07:30

Verificato che Dario Nardella è rimasto nel Pd, la firma di Franceschini per Pereira è arrivata puntuale.
E Nardella lo ha accolto con parole di alta levatura: «Sei il nostro Batistuta».
Da parte sua il formidabile Pereira ha già avuto modo di fare un paio di battute irresistibili.
Prima: «Farò un Maggio mondiale, che si basa su tre colonne: Mehta, Muti, e l’allargamento a tutta l’amata Toscana». Per la gioia di chi ama prospettive visionarie, insomma.
Seconda: «Mi prendo un annetto di tempo perché io il Direttore musicale non lo impongo». E qui si è segnalato un significativo giramento di epididimi tra i poveri orchestrali scaligeri...

Rispondi