Opera radio e TV

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...
Rispondi
Janis&Opera
Messaggi: 124
Iscritto il: 07 giu 2017 14:26

Re: Opera radio e TV

Messaggio da Janis&Opera » 19 gen 2019 23:21

Di De León posso solo dire che non ho sentito “Addio fiorito asil” perché proprio lÍ (e soltanto li :rotto ) é saltata la connessione......
Ho notato anch’io i tempi troppi veloci dell’orchestra in qualche punto, mentre alla soprano trovo sia mancato qualche accento drammatico specie sul finale. Ma nell’insieme l’emozione é arrivata.
Teniamoci informati sulla Turandot di Palermo. :wink:

P.S.: ma il coro muto era muto? :?



Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 726
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: Opera radio e TV

Messaggio da massenetiana » 19 gen 2019 23:25

Janis&Opera ha scritto:
19 gen 2019 23:21
Di De León posso solo dire che non ho sentito “Addio fiorito asil” perché proprio lÍ (e soltanto li :rotto ) é saltata la connessione......
Ho notato anch’io i tempi troppi veloci dell’orchestra in qualche punto, mentre alla soprano trovo sia mancato qualche accento drammatico specie sul finale. Ma nell’insieme l’emozione é arrivata.
Teniamoci informati sulla Turandot di Palermo. :wink:

P.S.: ma il coro muto era muto? :?
In "Addio fiorito asil" De Leon ha cantato meglio che non nelle arie iniziali, ma non è stato neanche il massimo...
In effetti il coro non si è quasi sentito :lol:
La Turandot adesso si può vedere su YouTube, magari comincio a vederla (se si riuscisse a vederla tutta sarebbe ottimo, siccome non si sa fino a quando sarà disponibile)...
massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

Janis&Opera
Messaggi: 124
Iscritto il: 07 giu 2017 14:26

Re: Opera radio e TV

Messaggio da Janis&Opera » 20 gen 2019 00:15

Purtroppo ora non ho la possibilità di vederla tutta, la Turandot, così ho dato un’ occhiata a qualche immagine, scorrendo sul video di YT, e subito mi sono apparse le immagini dei morti sulle barelle, alla Poda. :argh
Ecco, io devo ancora digerirmi Poda di un anno fa (ma mai ci riusciró credo) che non so se riusciró a guardarmi questa nuova versione :sorpre similpoda.
Se poi la mia prima impressione fosse sbagliata, se qui di similpoda ci sono solo i morti sulle barelle, allora fatemelo sapere, che appena posso guardo e ascolto il resto. :wink:

Madama
Messaggi: 157
Iscritto il: 04 feb 2016 01:28
Località: Torino

Re: Opera radio e TV

Messaggio da Madama » 20 gen 2019 01:54

Janis, Pensa che la parte con la sala settoria è stata quella che ho apprezzato di più di tutta la Turandot di Poda...
Carla

Avatar utente
Neldìdellavittoria
Messaggi: 225
Iscritto il: 12 nov 2017 20:30

Re: Opera radio e TV

Messaggio da Neldìdellavittoria » 22 gen 2019 12:40

Qualcuno seguirà la diretta della Dama di picche dalla Royal Opera House stasera? Io credo che andrò perché è una delle mie opere preferite e purtroppo non si ha spesso occasione di ascoltarla, anche se l'ultima volta che ho sentito Antonenko (nella Tosca da Salisburgo diretta da Thielemann con la Harteros) non ne ho avuto una buona impressione (ed è un eufemismo)... Herman è ruolo diverso da Cavaradossi, ma certo non più semplice.
Die bitteren Tränen der Petra von Kant

Janis&Opera
Messaggi: 124
Iscritto il: 07 giu 2017 14:26

Re: Opera radio e TV

Messaggio da Janis&Opera » 22 gen 2019 13:06

Antonenko canterà? strano perchè, a quanto ne so, ha disdetto il suo impegno con il Metropolitan di cantare Otello a fine febbraio/marzo dichiarando di aver bisogno di mettere la sua voce a riposo per un po'.

Janis&Opera
Messaggi: 124
Iscritto il: 07 giu 2017 14:26

Re: Opera radio e TV

Messaggio da Janis&Opera » 22 gen 2019 13:19

Janis&Opera ha scritto:
22 gen 2019 13:06
Antonenko canterà? strano perchè, a quanto ne so, ha disdetto il suo impegno con il Metropolitan di cantare Otello a fine febbraio/marzo dichiarando di aver bisogno di mettere la sua voce a riposo per un po'.
......mi correggo, si tratta di Aida, non di Otello.

Avatar utente
Neldìdellavittoria
Messaggi: 225
Iscritto il: 12 nov 2017 20:30

Re: Opera radio e TV

Messaggio da Neldìdellavittoria » 22 gen 2019 13:24

Janis&Opera ha scritto:
22 gen 2019 13:06
Antonenko canterà? strano perchè, a quanto ne so, ha disdetto il suo impegno con il Metropolitan di cantare Otello a fine febbraio/marzo dichiarando di aver bisogno di mettere la sua voce a riposo per un po'.
Non ti saprei dire con certezza, però il suo nome appare perfino sul sito della ROH... A meno che non venga sostituito all'ultimo minuto, credo che sarà lui a cantare!
Die bitteren Tränen der Petra von Kant

albertoemme
Messaggi: 909
Iscritto il: 03 feb 2015 17:51

Re: Opera radio e TV

Messaggio da albertoemme » 22 gen 2019 17:06

Oggi ricordo a tutti che su radiotre alle 20.00 si trasmette Il Trovatore da Bologna https://www.raiplayradio.it/audio/2019/ ... 1f012.html

cabaletta64
Messaggi: 62
Iscritto il: 15 set 2014 18:10
Località: Treviso

Re: Opera radio e TV

Messaggio da cabaletta64 » 22 gen 2019 23:35

albertoemme ha scritto:
22 gen 2019 17:06
Oggi ricordo a tutti che su radiotre alle 20.00 si trasmette Il Trovatore da Bologna https://www.raiplayradio.it/audio/2019/ ... 1f012.html
Appena finito di ascoltarlo, cast buono e omogeneo, ma su tutti l'Azucena della Nino Surguladze, il Manrico di Riccardo Massi reduce da stagioni americane, ha un timbro poco fascinoso, ma fa cmq il suo dovere.
Sabato sera attraverso il sito del comunale di Bologna, c'è la diretta streaming di questo Trovatore, così si potrà vedere la discutibile regia di Wilson.

Rispondi