Opera radio e TV

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...
Rispondi
abc
Messaggi: 2602
Iscritto il: 30 gen 2006 20:34

Re: Opera radio e TV

Messaggio da abc » 02 gen 2019 10:59

Se non avete apprezzato 8) la regia delle Nozze di Figaro trasmesso da Rai5 l'ultimo dell'anno, potrete rinfrancarvi lo sguardo con la tradizionalissima edizione del Royal College of Music trasmessa in streaming ieri su OperaVision e disponibile anche nel canale Youtube di OperaVision:

https://youtu.be/N1NXlx_Up38

Count Almaviva: Harry Thatcher
Countess Rosina Almaviva: Josephine Goddard
Susanna: Julieth Lozano
Figaro: Adam Maxey
Cherubino: Lauren Joyanne Morris
Marcellina: Katy Thomson
Bartolo: Timothy Edlin
Basilio: Joel Williams
Don Curzio: Samuel Jenkins
Barbarina: Poppy Shotts
Antonio: Conall O’Neill

Conductor: Michael Rosewell
Director: Sir Thomas Allen
Set Designer: Lottie Higlett

Immagine
............................................................................................................


Su Arte il Gala per i 350 anni dell'Opéra de Paris

Streaming: https://www.arte.tv/fr/videos/082792-00 ... -de-paris/

Con
Sonya Yoncheva (Soprano)
Ludovic Tézier (Baryton)
Bryan Hymel (Ténor)

e il terzo atto del balletto Cendrillon



Avatar utente
b13ne
Messaggi: 8597
Iscritto il: 15 giu 2002 00:24

Re: Opera radio e TV

Messaggio da b13ne » 02 gen 2019 17:08

abc ha scritto:
02 gen 2019 10:59
la tradizionalissima edizione del Royal College of Music
Tradizionalissima, ma almeno nel finale secondo gli interpreti sembravano tante mazze di scopa.
Vedete i garofani?

Janis&Opera
Messaggi: 124
Iscritto il: 07 giu 2017 14:26

Re: Opera radio e TV

Messaggio da Janis&Opera » 02 gen 2019 22:55

Tebaldiano ha scritto:
31 dic 2018 04:12
fraaaa ha scritto:
28 dic 2018 01:18
il gala'Verdi vedra'scritturato il miglior tenore in circolazione, tal De Leon.
È una battuta, vero?

Il meglio del 2018 visto da OperaClick

E’ uno scherzo, vero?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

cabaletta64
Messaggi: 62
Iscritto il: 15 set 2014 18:10
Località: Treviso

Re: Opera radio e TV

Messaggio da cabaletta64 » 02 gen 2019 23:27

Pensavo la stessa cosa pure io, Turandot di Torino e anche il Macbeth di Venezia

abc
Messaggi: 2602
Iscritto il: 30 gen 2006 20:34

Re: Opera radio e TV

Messaggio da abc » 08 gen 2019 12:47

Per ricordare Paolo Donati, storico dirigente e conduttore musicale di Radio 3 Rai, scomparso oggi, vi offro le puntate di Una stagione alla scala, un programma trasmesso da Radio 3 da lui condotto insieme a Franca Cella. Si tratta di un ciclo di trenta puntate che riguarda la stagione 1985-86, un viaggio nel teatro in tutti i suoi aspetti, ”una ricerca dei luoghi deputati e anche dei luoghi misteriosi, dalla fossa d’orchestra alla sala coro".

Puntate in streaming: https://www.raiplayradio.it/playlist/20 ... 8fe03.html

Immagine
Paolo Donati in una foto appena pubblicata sul profilo Facebook di Enrico Stinchelli. Oggi alle 13:00 La barcaccia lo ricorderà.

abc
Messaggi: 2602
Iscritto il: 30 gen 2006 20:34

Re: Opera radio e TV

Messaggio da abc » 09 gen 2019 08:44

Il concerto di Natale alla Scala (Ed ascoltate anche i mottetti di Bach :love: a 1h 19' 10'')

File mp4: http://mediaww.rsi.ch/rsi2/unrestricted ... 719904.mp4

Paganini chiude il periodo delle festività natalizie dedicando una puntata all´importante evento che ha visto coinvolto il direttore ticinese Diego Fasolis: il Concerto di Natale del Teatro alla Scala. Andato in scena il 22 e 23 dicembre 2018 presso lo storico teatro milanese, il concerto ha coinvolto il Coro e l´Orchestra del Teatro alla Scala accanto a un cast di rinomati solisti: le soprano Rosa Feola e Anna-Doris Capitelli, la mezzosoprano Elisabeth Kulman, il tenore Mauro Peter e il basso Gianluca Buratto.
Il programma è equamente suddiviso tra barocco e classicismo, tra italianità e germanicità, tra Antonio Vivaldi e Wolfgang Amadeus Mozart. Del primo figura musica sia strumentale sia corale: il Concerto in sol min. RV 157 per archi e basso continuo, O qui Coeli terraeque serenitas per soprano, archi e basso continuo e il Magnificat ossecensis RV 610 per cinque solisti, coro e orchestra. Di Mozart la Missa in do magg. K 317 (Messa dell´incoronazione) e il celebre Ave Verum corpus K 618.
In conclusione di puntata non poteva mancare il grande Johann Sebastian Bach, con i Mottetti registrati sempre da Fasolis assieme a I Barocchisti e al Coro della Radiotelevisione svizzera.

abc
Messaggi: 2602
Iscritto il: 30 gen 2006 20:34

Re: Opera radio e TV

Messaggio da abc » 10 gen 2019 08:45

Su OperaVision un documentario sul Dipartimento Canto e Teatro Musicale nel conservatorio Arrigo Boito di Parma

Streaming: https://operavision.eu/en/library/becom ... o-musicale

abc
Messaggi: 2602
Iscritto il: 30 gen 2006 20:34

Re: Opera radio e TV

Messaggio da abc » 11 gen 2019 11:47

Su OperaVision La rondine di Puccini in forma di concerto dall'Opera Nazionale della Lettonia (registr. 7 dicembre 2018)

Streaming dalle 19:00 dell'11 gennaio, disponibile per sei mesi: https://operavision.eu/en/library/perfo ... la-rondine#


Presentazione:

cabaletta64
Messaggi: 62
Iscritto il: 15 set 2014 18:10
Località: Treviso

Re: Opera radio e TV

Messaggio da cabaletta64 » 18 gen 2019 23:19

Domani sera dal Teatro Massimo di Palermo "TURANDOT" che sarà trasmessa in diretta su RAI Radio 3 e in streaming sul sito web del Teatro Massimo, pare che l'opera sia ambientata non al tempo delle favole, ma nel futuro delle prossime generazioni, un futuro coloratissimo,
e il palazzo di Turandot dovrebbe essere un gigantesco drago che sorvola i cieli della città proibita.
Il poco più 30enne regista Fabio Cherstich, grande appassionato di camion, dichiara questo:
«Turandot è una favola "globalizzata" ante litteram, in cui etnie e nazionalità perdono di significato nella raffigurazione di un mondo fantasioso e astrattamente lontano. Oggi che la Cina e la Russia sono a un volo o a un tweet di distanza questo mondo lontano è il futuro della società globale».“
Penso sia uno spettacolo da perderci la testa.
Non cito i cantanti del cast, poiché a molti di questo forum sembra siano più importanti regia e scene.

Avatar utente
mario
Messaggi: 818
Iscritto il: 05 ago 2010 12:06
Località: Limbiate (MB)

Re: Opera radio e TV

Messaggio da mario » 19 gen 2019 00:15

cabaletta64 ha scritto:
18 gen 2019 23:19
Domani sera dal Teatro Massimo di Palermo "TURANDOT" che sarà trasmessa in diretta su RAI Radio 3 e in streaming sul sito web del Teatro Massimo, pare che l'opera sia ambientata non al tempo delle favole, ma nel futuro delle prossime generazioni, un futuro coloratissimo,
e il palazzo di Turandot dovrebbe essere un gigantesco drago che sorvola i cieli della città proibita.
Il poco più 30enne regista Fabio Cherstich, grande appassionato di camion, dichiara questo:
«Turandot è una favola "globalizzata" ante litteram, in cui etnie e nazionalità perdono di significato nella raffigurazione di un mondo fantasioso e astrattamente lontano. Oggi che la Cina e la Russia sono a un volo o a un tweet di distanza questo mondo lontano è il futuro della società globale».“
Penso sia uno spettacolo da perderci la testa.
Non cito i cantanti del cast, poiché a molti di questo forum sembra siano più importanti regia e scene.
Si, sono d'accordo, accendo Radio tre e metto il volume a zero, chissenefrega del cast, l'importante è la regia, in particolare alla radio.

Rispondi