Almanacco del giorno

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...

Moderatori: il_bonazzo, Berlioz

Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 616
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: Almanacco del giorno

Messaggio da massenetiana » 16 mar 2018 00:40

16 marzo 1894: prima rappresentazione della Thaïs di Massenet all'Opéra di Parigi.
16 marzo 1935: a Madrid nasceva Teresa Berganza.
:torta:


massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

Avatar utente
Neldìdellavittoria
Messaggi: 206
Iscritto il: 12 nov 2017 20:30

Re: Almanacco del giorno

Messaggio da Neldìdellavittoria » 16 mar 2018 18:39

Anche se non era un musicista nell'accezione più ricorrente del termine... il 16 marzo 2002 moriva a Roma Carmelo Bene.

Die bitteren Tränen der Petra von Kant

Avatar utente
Ruan Ji
Messaggi: 1244
Iscritto il: 29 ott 2011 14:13
Località: Shanghai

Re: Almanacco del giorno

Messaggio da Ruan Ji » 25 mar 2018 05:16

E si ricorda oggi la nascita di Nostra Signora di Lugano.
Is music such a serious business? I always thought it was meant to make people happy.

Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 616
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: Almanacco del giorno

Messaggio da massenetiana » 25 mar 2018 23:31

Il 26 marzo 1925 nasceva Pierre Boulez.
massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 13586
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: Almanacco del giorno

Messaggio da mascherpa » 26 mar 2018 09:44

massenetiana ha scritto:
25 mar 2018 23:31
Il 26 marzo 1925 nasceva Pierre Boulez.
Indubbiamente uno dei grandi "Arieti" della musica, insieme (i nomi sono quelli che mi sono venuti alla memoria) a Maria Felicia García Malibran e Gino Marinuzzi (24 marzo), Toscanini e Béla Bartók (25 marzo), André Cluytens (anch'egli il 26 marzo), Mstislav Rostropovič (27 marzo), Willem Mengelberg (28 marzo) Johann Sebastian Bach, Franz Josef Haydn e Clemens Krauss (31 marzo: la data del 21 marzo che talvolta ancora si legge riferita a Bach, è quella del vecchio calendario giuliano, in vigore nel 1685 in Turingia), Christian Thielemann (1° aprile), Herbert von Karajan (5 aprile), Franco Corelli (8 aprile), Victor De Sabata (10 aprile), Sergej Prokof'ev (11 aprile), Christophe Rousset (12 aprile), Nino Sanzogno (13 aprile), Neville Marriner (15 aprile), Leopold Stokowski (18 aprile), per tacere di Mina Mazzini (già ricordata in questi giorni), Nilla Pizzi, Patty Pravo, Caterina Caselli, Franco Battiato, Luciano Tajoli, Fred Buongusto, Luigi Tenco, Samantha Fox, Elton John e chi piú ne ha piú ne metta...

Colpisce in particolare la nutrita schiera di grandi e grandissimi direttori d'orchestra (il caso di John Eliot Gardiner, nato il 20 aprile, richiederebbe indagini piú sottili, che non sono in grado di compiere e affido alle astrologhe di sicuro presenti tra le gentili forumiste).
Der Weg der neuern Bildung geht
von Humanität
durch Nationalität
zur Bestialität

(F. Grillparzer, aprile 1849)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Avatar utente
Ruan Ji
Messaggi: 1244
Iscritto il: 29 ott 2011 14:13
Località: Shanghai

Re: Almanacco del giorno

Messaggio da Ruan Ji » 27 mar 2018 06:18

Elton John e chi piú ne ha piú ne metta...
Colpisce in particolare la nutrita schiera di grandi e grandissimi direttori d'orchestra (il caso di John Eliot Gardiner,

Causa distrazione ho fatto una crasi in John Elton Gardiner :lol:
Quantomeno dovrebbero essere entrambi Sir..
Is music such a serious business? I always thought it was meant to make people happy.

Avatar utente
mascherpa
Messaggi: 13586
Iscritto il: 28 apr 2004 14:12
Località: Borgotaro - Venezia

Re: Almanacco del giorno

Messaggio da mascherpa » 27 mar 2018 08:41

Ruan Ji ha scritto:
27 mar 2018 06:18
...crasi in John Elton Gardiner
Poca cosa rispetto a quel mio compagno di Liceo che nel novembre del 1964, dopo la prima lezione di Analisi matematica, in cui ci era stato detto che si sarebbe cominciato dall'aritmetica razionale del Peano, proclamò che la ridicola crasi di quel nome lo induceva a trasferirsi immediatamente a Legge...
Der Weg der neuern Bildung geht
von Humanität
durch Nationalität
zur Bestialität

(F. Grillparzer, aprile 1849)

Immagine

τί μοι σὺν δούλοισιν;

Avatar utente
Ruan Ji
Messaggi: 1244
Iscritto il: 29 ott 2011 14:13
Località: Shanghai

Re: Almanacco del giorno

Messaggio da Ruan Ji » 27 mar 2018 13:34

mascherpa ha scritto:
27 mar 2018 08:41
lo induceva a trasferirsi immediatamente a Legge...
Dove fra gli antichi giuristi avrebbe forse incocciato in Albertano da Brescia:)))
Is music such a serious business? I always thought it was meant to make people happy.

albertoemme
Messaggi: 773
Iscritto il: 03 feb 2015 17:51

Re: Almanacco del giorno

Messaggio da albertoemme » 27 mar 2018 16:14

Professionista di spessore non comune...

Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 616
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: Almanacco del giorno

Messaggio da massenetiana » 28 mar 2018 02:11

28 marzo 1896: prima rappresentazione dell'Andrea Chénier alla Scala.
28 marzo 1942: nasceva il grande Samuel Ramey.

:torta:
massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

Rispondi