Suggerimento per Werther

Discussioni: per i neofiti che vogliono togliersi dei dubbi e per gli esperti che vogliono approfondire...

Moderatori: il_bonazzo, Berlioz

Avatar utente
Puck
Messaggi: 1676
Iscritto il: 17 set 2012 21:43
Località: Pordenone

Re: Suggerimento per Werther

Messaggio da Puck » 12 gen 2018 14:15

daphnis ha scritto:
12 gen 2018 14:05
mah, io in CD spezzerei una lancia per l'incisione dell'allora giovane Vladimir Jurovskij che dà di Werther una lettura eminentemente drammatica e senz'altro originale. Fra l'altro aveva a disposizione un Ramon Vargas adatto al ruolo e ancora nel possesso pieno dei suoi mezzi e della voce morbidissima dei suoi anni giovanili
Quoto al 100%.


How now, spirits?

Avatar utente
UltrasFolgoreVerano
Messaggi: 16303
Iscritto il: 23 dic 2001 21:42
Località: Verano Brianza (MI)
Contatta:

Re: Suggerimento per Werther

Messaggio da UltrasFolgoreVerano » 12 gen 2018 16:18

Ottimo consiglio Vizza, anche perché Ramon è un signor tenore.

Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 556
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: Suggerimento per Werther

Messaggio da massenetiana » 12 gen 2018 16:27

Sono d'accordo con tutti voi, Ramon Vargas è davvero bravo e la relativa edizione mi ha sempre incuriosito, però non l'ho mai ascoltata in quanto non sono mai riuscita a trovarla nè dalle mie parti nè su Amazon. Devo, pertanto, cercare di trovarla in qualche altro modo.
massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

Avatar utente
Puck
Messaggi: 1676
Iscritto il: 17 set 2012 21:43
Località: Pordenone

Re: Suggerimento per Werther

Messaggio da Puck » 12 gen 2018 16:30

massenetiana ha scritto:
12 gen 2018 16:27
Sono d'accordo con tutti voi, Ramon Vargas è davvero bravo e la relativa edizione mi ha sempre incuriosito, però non l'ho mai ascoltata in quanto non sono mai riuscita a trovarla nè dalle mie parti nè su Amazon. Devo, pertanto, cercare di trovarla in qualche altro modo.
Puoi ascoltarlo du Deezer, c'è. Per accedere basta un account facebook, altrimenti puoi registrarti.

http://www.deezer.com/it/album/107770
How now, spirits?

Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 556
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: Suggerimento per Werther

Messaggio da massenetiana » 12 gen 2018 16:31

Puck ha scritto:
12 gen 2018 16:30
massenetiana ha scritto:
12 gen 2018 16:27
Sono d'accordo con tutti voi, Ramon Vargas è davvero bravo e la relativa edizione mi ha sempre incuriosito, però non l'ho mai ascoltata in quanto non sono mai riuscita a trovarla nè dalle mie parti nè su Amazon. Devo, pertanto, cercare di trovarla in qualche altro modo.
Puoi ascoltarlo du Deezer, c'è. Per accedere basta un account facebook, altrimenti puoi registrarti.

http://www.deezer.com/it/album/107770
Grazie!!!! :D
massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 556
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: Suggerimento per Werther

Messaggio da massenetiana » 13 gen 2018 05:38

Per me conoscere una grande incisione del Werther è, ogni volta, una gioia immensa e lo è ancora di più dopo anni di ricerche. Dopo aver finalmente ascoltato quest'edizione, posso ritenere Ramon Vargas il miglior Werther degli ultimi anni, avendo egli, a differenza di altri tenori comunque bravi come Alvarez, Villazon e Kaufmann, davvero tutti gli elementi fondamentali per interpretare questo ruolo.
Concordo pienamente con voi anche sulla splendida ed originale interpretazione di Vladimir Jurowski, in effetti non è da tutti ottenere un suono così forte ed intenso a 27 anni.
massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 556
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: Suggerimento per Werther

Messaggio da massenetiana » 14 gen 2018 18:24

L'ho acquistato su Itunes store...
Che bello!!!!!!
:D :D :D :D :D :D :D
:love: :love: :love: :love: :love:
:te: :te:
massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

Avatar utente
massenetiana
Messaggi: 556
Iscritto il: 11 dic 2017 12:06
Località: Costiera Amalfitana e zona vesuviana

Re: Suggerimento per Werther

Messaggio da massenetiana » 28 apr 2018 02:35

Ho appena finito di ascoltare il Werther con Kraus e la Scotto, rappresentato a Barcellona nel 1987... oggi avevo molta voglia di scoprire un altro Werther...
Kraus fuoriclasse anche qua, come sempre... :love:
Ottimo anche Sardinero nella parte di Albert.
Discorso diverso, invece, per la Charlotte: la Scotto non mi ha convinto molto, come interprete non mi è sembrata malvagia ma comunque la ritengo decisamente lontana dalle grandi Charlotte che sono abituata ad ascoltare.
massenetiana sfegatata

" 'A morte 'o ssaje ched'è? È una livella"
(Antonio De Curtis, 'A livella)

"Ogni napoletano è vesuviano, ogni napoletano è precario ma determinato"
(Maurizio De Giovanni)

Rispondi